Ansys e Ptc dettano i tempi della progettazione 4.0

Ansys e Ptc hanno unito le forze una partnership per accelerare l'innovazione di prodotto fornendo ai clienti una soluzione per la progettazione basata sulla simulazione di alto livello.

Le due società integreranno il software di simulazione real-time Ansys Discovery Live con il software di Ptc Creo.

La soluzione sarà commercializzata da Ptc nella suite di prodotti Creo e offrirà un ambiente unificato di simulazione e modellazione, eliminando le barriere tra CAD e simulazione e permettendo ai progettisti di ottenere preziosi insight sulle tante scelte progettuali che si rendono necessarie durante il processo di sviluppo del prodotto.

In questo modo, i progettisti potranno creare prodotti di migliore qualità, riducendo al contempo i costi di sviluppo e del prodotto finale.

La collaborazione tra Ansys e Ptc fa leva su punti di forza e presenza sul mercato delle rispettive tecnologie. Ansys ha sviluppato la sua avanzata soluzione di simulazione real-time, Ansys Discovery Live, per portare la propria strategia di Pervasive Engineering Simulation al livello successivo.

Grazie alla nuova soluzione combinata, i progettisti potranno godere della potenza di Creo totalmente integrata con Ansys Discovery Live.

L’integrazione delle due soluzioni porta la simulazione in real-time all’interno dell’ambiente di modellazione, dando vita a un’esperienza di progettazione interattiva.

Il primo prodotto che sarà rilasciato dalle due aziende, presentato in anteprima al LiveWorx 18 di Boston integrerà Ansys Discovery Live in Creo per supportare simulazioni strutturali statiche, termiche e modali. Successivamente, l’integrazione sarà estesa all’intero spettro di funzionalità di simulazione di ANSYS Discovery Live.

L’annuncio segna il consolidamento della collaborazione tra PTC e ANSYS, da cui è nata lo scorso anno una soluzione che connette ANSYS Twin Builder alla ThingWorx Industrial Innovation Platform di PTC.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome