Home Prodotti Mobile Android, aumenta la sicurezza e arrivano nuove funzioni

Android, aumenta la sicurezza e arrivano nuove funzioni

Gli ultimi aggiornamenti introdotti da Google hanno reso Android più sicuro, con il Password Checkup, e aggiunto nuove funzionalità, tra cui il tema scuro per Google Maps.

Iniziamo dalla sicurezza, tema sempre più importante e sentito.

Su Android, è possibile salvare le password sul proprio account Google per rendere più facile e veloce l’accesso alle app e ai servizi, utilizzando la funzione Autofill. Le credenziali di accesso sono naturalmente una delle prime linee di difesa contro gli intrusi, quindi Google ha integrato la funzionalità Password Checkup nei dispositivi con Android 9 e successivi.

Questa funzione permette di sapere se la password usata è stata precedentemente esposta e cosa fare al riguardo. Ora, quando l’utente inserisce una password in un’app sul suo telefono utilizzando il riempimento automatico di Google, questa funzione controllerà quelle credenziali con un elenco di password compromesse conosciute, cioè le password che sono state potenzialmente già rubate e pubblicate sul web. Se le credenziali compaiono in una di queste liste, Android avviserà l’utente e lo guiderà a controllare la password e a cambiarla.

Android

In questo periodo di distanziamento fisico, un’altra area che ha assunto grande importanza è quella delle comunicazioni digitali. In questo campo Google ha avviato il roll-out della funzione di invio programmato in Messages per i telefoni con Android 7 e più recenti.

Per rendere Android ancora più accessibile, Google ha inoltre lanciato la nuova versione dello screen reader TalkBack.

Gli ultimi aggiornamenti di Google Assistant rendono più facile controllare con la voce il proprio smartphone senza bisogno di essere proprio accanto ad esso: l’Assistente, infatti, ora funziona meglio anche quando il telefono è bloccato o dall’altra parte della stanza con nuove schede che possono essere lette in modo più facile.

Android

Il tema scuro in Google Maps sarà presto disponibile per tutti gli utenti Android a livello globale, utile a sollecitare meno gli occhi e risparmiare sulla durata della batteria. Basterà selezionare questa modalità  nelle impostazioni.

Tra le nuove funzioni di Android Auto, è ora possibile scegliere tra una varietà di sfondi per personalizzare il display della propria automobile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php