Ancora voci su Acer: vuole Packard Bell?

Dopo le voci dei mesi scorsi, che la volevano interessata a Gateway, nuove ipotesi per Acer.

La scorsa primavera fonti taiwanesi davano per certo
l'interesse di Acer nei confronti di Gateway. Ipotesi mai confermata e sfumata
nell'arco di pochi giorni.

Ora è il momento di un'altra speculazione,
che sembra trovare credito visto l'andamento del titolo alla Borsa di Taiwan:
+4,8% nella seduta di ieri.

Oggetto dell'interesse, anzi delle trattative
che sarebbero già in una fse avanzata, sarebbe Packard Bell. Le fonti taiwanesi,
Apple Daily e Taipei Times, puntano il dito sulla complementarietà: la forza di
Packard Bell in mercati europei quali Francia, Portogallo e Uk, la sua
espansione nell'Europa dell'Est e una buona presenza sul mercato business
asiatico, che controbilancia la forza di Acer su quello consumer.

Gli
osservatori vedono dunque di buon occhio l'operazione, che aiuterebbe la
crescita di Acer anche attraverso il potenziamento strutturale.

E c'è
chi azzarda anche una data per la firma. Settembre, dicono, sarebbe il mese
giusto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here