Anche Aruba interessata alla vendita di Dada

Aperta la data room la scorsa settimana, si comincia a vedere interesse per l’acquisizione del provider, dopo la decisione di cederne il 54,6% del gruppo Rcs.

Rientra nel quadro dell'imponente piano di ristrutturazione del gruppo Rcs anche a vendita del 54,6% del capitale di Dada.
Malgrado i tempi per l'operazione non siano noti, l'amministratore delegato della società, Claudio Corbetta (nella foto), parla di ”tempi relativamente brevi”, lasciando intuire che il tutto potrebbe concludersi entro i prossimi due mesi.
Del resto, la data room è stata aperta il 19 marzo scorso con l'obiettivo di rendere disponibili a tutti i potenziali soggetti interessati tutte le informazioni sull'azienda.

Voi di mercato danno per certo l'interesse di alcuni diretti concorrenti della società, vale a dire realtà come Aruba, Telecity o United Internet, anche se Il Giornale proprio questa mattina indica proprio in Aruba uno dei pretendenti in lizza: in questa fase si parla di light diligence, proprio perché i libri societari sono a disposizione dei competitor.

Le offerte vincolanti dovrebbero invece arrivare nel giro delle prossime due settimane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here