Alta velocità per i mainframe

Entro l’anno Ibm avrà il motore zIip, per sospingere le operazioni di business.

Ibm ha annunciato che rilascerà nel corso dell'anno un nuovo dispositivo per mainframe z9.


Si tratta del System z9 Integrated Information Processor (zIip), un motore specializzato in grado di gestire parti dei carichi di lavoro, per liberare capacità di calcolo generale sul mainframe. È stato progettato per ottimizzare le risorse di calcolo e abbassare i costi del software per gestire attività di Business intelligence, Erp, Crm e l'accesso ai database sul sistema z9.


Db2 per z/Os V8 sarà il primo software a sfruttare zIip.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here