Alias importa gli ultimi router Netopia

Grazie al distributore Alias, sono disponibili in Italia i router Adsl R9100 di Netopia (per collegarsi a Internet) e Sdsl R7100 (per collegare tra loro uffici remoti mediante una tecnologia Sdsl, che prevede l’utilizzo di un normale doppino telefonico …

Grazie al distributore Alias, sono disponibili in Italia i router Adsl R9100 di Netopia (per collegarsi a Internet) e Sdsl R7100 (per collegare tra loro uffici remoti mediante una tecnologia Sdsl, che prevede l'utilizzo di un normale doppino telefonico). A essi si unisce il rilascio della nuova versione del firmware per tutti i router della serie R, che implementa il MultiNat, Vpn e la possibilità del backup della linea dedicata.
Il modello R9100 presenta caratteristiche come un hub integrato con otto porte per collegare altrettanti computer direttamente al router, un server Dhcp integrato per facilitare ulteriormente l'installazione del dispositivo e il protocollo Nat (Network Address Translation), che consente di condividere l'accesso a Internet fra tutte le macchine della rete, indipendentemente dalla piattaforma o dal sistema operativo. Il router è disponibile in versioni per 12 utenti (AR9100-12) e per utenti illimitati (Ar9100).
Il Netopia R7100, invece, si indirizza alle realtà in cui è necessario collegare tra loro diverse sedi a basso costo attraverso Sdsl. Il costruttore dichiara di poter raggiungere velocità variabili tra 160Kbps e 1.568 Mbps, a seconda della distanza (da 2.5 a 7 Km). In situazioni di tipo campus, è sufficiente collegare la coppia di router al doppino telefonico per integrare tra loro reti remote in modo semplice ed efficiente.
Netopia ha anche aumentato le capacità dei filtri interni. Ora, tutti i router della serie R, supportano fino a 255 filtri in qualsiasi combinazione di Input o Output, organizzati in otto filterset.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome