Aica, un portale per il lavoro Ict

L’associazione vara l’iniziativa “Cantiere dei Mestieri Ict”, indirizzata a 1,3 milioni di lavoratori hi-tech.

Aica, l'Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, ha varato un'iniziativa per supportare i professionisti del settore informatico.
È oggi in fase di sperimentazione e si chiama “Cantiere dei Mestieri Ict”.

Raccoglierà in un portale dedicato, accessibile tramite il sito www.aicanet.it, un insieme di strumenti e servizi per l'orientamento e l'aggiornamento dei 1.3 milioni di specialisti informatici esistenti oggi in Italia. Le funzioni offerte vanno dalla verifica delle competenze in relazione a quelle di livello europeo Eucip (European Certification of Informatics Professionals) alla valutazione della retribuzione rispetto ai valori medi nel nostro Paese.

L'iniziativa raggiungerà la piena operatività nei primi mesi del 2007. Per allora il portale metterà a disposizione uno spazio Profili e Certificazioni (per confrontare il livello delle proprie competenze professionali con quello dei profili standard europei Eucip), uno spazio Formazione (per trovare percorsi formativi utili per il raggiungimento della certificazione Eucip), uno pazio Retribuzioni (per valutare il proprio posizionamento rispetto ai profili retributivi riconosciuti dal mercato), gruppi di discussione (per scambiare informazioni e opinioni con gli iscritti al portale su temi di particolare interesse nell'ambito della propria professionalità) e una biblioteca per accedere alla documentazione di interesse per i professionisti Ict.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome