Agora passa nelle mani di Albatros

Cambia proprietà uno dei primi Internet provider italiani, Agorà Telematica, passato per il 64% ad Albatros, una società di venture capital nata lo scorso anno. L’operazione è stata valutata in 10 miliardi di lire e presuppo …

Cambia proprietà uno dei primi Internet provider italiani, Agorà
Telematica, passato per il 64% ad Albatros, una società di venture capital
nata lo scorso anno. L'operazione è stata valutata in 10 miliardi di lire
e
presuppone l'acquisizione del controllo totale di Agorà per un investiment
o
complessivo di 20 miliardi e il successivo sbarco in Borsa entro la
primavera del 2001. Gli attuali numeri di Agorà vedono un fatturato di
oltre 5 miliardi di lire, una clientela di circa 10.000 clienti
(prevalentemente business) e un'offerta che include soluzioni per l'accesso
e software per l'e-commerce. Albatros intenderebbe muoversi nella stessa
direzione allargando tali attvità anche all'utenza privata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome