Aggiornare e ampliare la memoria RAM – parte 2

Le tipologie di memorie Le famiglie sono quindi le SDR, DDR e DDR2. Una memoria DDR333 può quindi, seguendo il verso “obbligato” della freccia, essere installata senza problemi su mainboard supportanti memorie DDR333, DDR266 o DDR200 ma non su una che …

Le tipologie di memorie

Le famiglie sono quindi le SDR, DDR e DDR2. Una memoria
DDR333 può quindi, seguendo il verso "obbligato" della
freccia, essere installata senza problemi su mainboard supportanti memorie
DDR333, DDR266 o DDR200 ma non su una che richieda specificamente DDR400
in quanto non reggerebbe la frequenza superiore mandando in crash il sistema.

Il modulo DIMM di memoria SDR PC100 o PC133 va inserito
nello slot presente sulla scheda madre aprendo i fermi di ritenzione di
colore bianco ed infilando lo stesso in verticale a 90° negli appositi
inviti.

Essendo il modulo dotato di due incavi esso non può essere inserito
viceversa, i due incavi del modulo DIMM dovranno corrispondere ovviamente
a quelli presenti sullo slot della mainboard.

Una volta posizionato il modulo lo si deve afferrare con indice e pollice
nei punti indicati dalle frecce rosse e spingere con decisione nello slot.

A seguito della spinta i fermi di ritenzione si chiuderanno. E' fortemente
sconsigliato eseguire questa operazione con il case in
posizione verticale, esso va quindi adagiato in orizzontale e va staccato
il cavo di alimentazione prima di operare.

I moduli di memoria DDR o DDR2 si installano in modo
identico a quanto visto per gli SDR, l'unica differenza è
che essi sono dotati di un solo incavo sfalsato rispetto al centro del
modulo.

Lo sfalsamento è diversificato tra le DDR e DDR2. Questa particolarità
costruttiva permette da un lato di evitare l'inserimento al contrario
del modulo e dall'altro di impedire di installare moduli DDR2 su
slot per memorie DDR.

Tutto quanto è stato detto vale anche per le memorie Rambus
con l'avvertenza che qui gli slot non usati vanno chiusi con i moduli
di continuità.

Nelle schede madri che fanno uso di memorie DualChannel
è fortemente raccomandato installare moduli a coppia, sarebbe a
dire che invece di comprare un modulo da 512 MB è consigliato metterne
due da 256 MB disposti alternativamente negli slot 1-3 o 2-4.

Se la scheda madre ha 3 slot solitamente un modulo va sullo slot 1 e
gli altri due indifferentemente sul 2 o sul 3.

Gli slot delle mainboard con DualChannel sono spesso colorati in modo
diverso per facilitarne l'individuazione, in ogni caso è
sempre raccomandabile consultare il manuale della mainboard o, se lo si
è smarrito, scaricare il relativo PDF via Web dal sito del costruttore.

Raccomandiamo infine di fare attenzione a non confondere in fase di
acquisto i moduli DIMM DDR2 da 240 contatti con i DDR da 184 contatti:
sono molto simili.

continua...

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here