Adobe Scan trasforma in digitale documenti e ricevute cartacei

Adobe Scan

Adobe Scan è l’app gratuita della software house di Photoshop e Acrobat, che trasforma lo smartphone in uno scanner portatile. L’app consente infatti di acquisire e convertire un qualsiasi documento in PDF, mediante la fotocamera dello smartphone. Adobe Scan non solo salva la scansione in PDF, ma applica anche il riconoscimento testi (OCR) sull’immagine acquisita.

Il PDF prodotto dalla digitalizzazione viene archiviato su Adobe Document Cloud per potervi accedere da altre app. Ad esempio, potremmo volerlo aprire con Acrobat per eventuali ulteriori elaborazioni.

Le novità di Adobe Scan

Con l’ultimo aggiornamento dell’app, disponibile sia per Android che per iOS, Adobe Scan diventa ancora più potente. Ora l’app è in grado di individuare automaticamente le scansioni di documenti, riconoscendole dalle foto “normali”. Il riconoscimento automatico si basa sulla piattaforma di intelligenza artificiale (AI) e machine learning Adobe Sensei (ne abbiamo parlato qui). Ciò consente di districarci in una libreria di foto affollata, filtrando in automatico le immagini che hanno l’aspetto di documenti. Quindi documenti, ricevute, biglietti da visita e immagini di questo tipo.

Il riconoscimento automatico dei documenti è la nuova funzione più importante dell’ultimo aggiornamento, ma non l’unica. Adobe Scan è ora compatibile con la app File di iOS 11. I documenti digitalizzati da Adobe Scan diventano dunque disponibili tramite l’app File su iPhone e iPad. Inoltre, all’interno di Adobe Scan è ora possibile cercare i documenti per nome e ordinarli per data. Il nuovo aggiornamento introduce anche migliorie nella correzione di ombre e pieghe. Ci sono anche delle altre novità specifiche della versione Android, come l’accesso offline alle scansioni.

Adobe Scan è un’app gratuita ma per l’utilizzo è richiesto un account con Adobe ID. Inoltre, come avviene per altre app dell’ecosistema Adobe, c’è l’opzione della sottoscrizione di un piano di abbonamento, per accedere a ulteriori integrazioni e funzionalità della piattaforma. L’abbonamento PDF Pack è disponibile come acquisto in-app.

Sul sito Adobe sono disponibili maggiori informazioni sugli abbonamenti e i servizi della piattaforma Adobe Document Cloud.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here