Adobe Fresco

Adobe Fresco è un’app per il disegno e la pittura di qualità professionale, ma facile da usare per chiunque, sviluppata dalla società di San Jose in modo specifico per iPad e Apple Pencil.

Annunciata con il suo nome, dopo un precedente sneak peek, lo scorso giugno, Adobe Fresco è ora disponibile solo per iPad, almeno per il momento, e il suo uso è consigliato con l’impiego della penna digitale di Cupertino, Apple Pencil; l’app è localizzata anche in italiano. Al momento in cui scriviamo, con riferimento alla release di settembre 2019 (versione 1.0), l’app Fresco supporta iOS 12.4 o successivi con i seguenti tablet di Apple: iPad Pro (tutti i modelli); iPad Air (terza generazione); iPad (quinta e sesta generazione); iPad mini (quinta generazione).

Può usare l’app, con tutte le sue funzionalità, chi ha un abbonamento a Creative Cloud: chi non è abbonato a Creative Cloud può comunque scaricarla, con l’opportunità di poterla usare gratuitamente per i primi sei mesi di prova.

L’app completa può essere anche acquistata a parte (sempre in modalità abbonamento, a 10,99 euro al mese) oppure può essere utilizzata nella versione gratuita, che ha molte delle  funzionalità di quella completa ma che non consente l’accesso alle funzionalità premium.

Adobe Fresco, intelligenza artificiale per la creatività

Uno dei principali punti di forza di Adobe Fresco è proprio nell’ambito degli strumenti fondamentali per il disegno e la pittura, i pennelli, a partire dalla loro varietà. La nuova app di Adobe offre sia pennelli vettoriali, nitidi, puliti e scalabili all’infinito, sia i pennelli di Photoshop, versatili e adattabili.

Adobe FrescoOltre a questi, Fresco include anche gli innovativi Pennelli Live. I pennelli dal vivo sono stati sviluppati per ricreare in digitale l’esperienza, e i colori morbidi, della pittura a olio o ad acquerello e funzionano grazie ad Adobe Sensei, l'intelligenza artificiale di Adobe. Un esempio dunque di matrimonio tra creatività e sensibilità artistica, da una parte, e tecnologia avanzata, dall’altra.

Adobe Fresco presenta un’interfaccia modulare e personalizzabile, che consente di disegnare in modo agevole sia con la destra che con la sinistra e che permette, grazie alla modalità schermo intero, di rimuovere dal display i controlli e gli strumenti che potrebbero distrarre, in modo da potersi concentrare esclusivamente sulla tela e sull’attività creativa.

Adobe FrescoFresco offre inoltre l’integrazione con Photoshop, per trasferire i progetti da un’app all’altra, e la sincronizzazione con Creative Cloud di file, pennelli, colori e librerie, in modo da averli sempre a disposizione su ogni dispositivo che si usa.

In occasione del lancio di Fresco, Adobe ha annunciato inoltre i risultati di un’indagine condotta negli Stati Uniti sul rapporto delle persone con la creatività. Da questa ricerca emerge come il 68% degli americani desideri essere più creativo e che solo il 33% si senta sicuro e capace nell'esprimere la propria creatività attraverso il disegno. Il 47% degli adulti ammette di aver disegnato molto durante l’infanzia e il 71% di aver perso questa abitudine una volta cresciuto.

Adobe FrescoMaggiori informazioni sono disponibili sulla pagina web di Fresco sul sito Adobe.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome