Home Startup 10 startup tecnologiche vincono il contest di Scientifica Venture Capital

10 startup tecnologiche vincono il contest di Scientifica Venture Capital

Sono 10 i vincitori del Super Sapiens Day Factory di Scientifica Venture Capital, il contest lanciato ad aprile del 2023 che ha visto la partecipazione di ben 316 tra startup e team di ricerca.

In seguito alle analisi condotte da un panel di giudici esperti – composto da investitori, referenti dell’ecosistema dell’innovazione e dell’imprenditoria nonché dal team tecnico di Scientifica Venture Capital – sono state selezionate 10 iniziative (tra team di ricerca e startup) che hanno tutte le carte in regola per trasformarsi in aziende di successo.

Si tratta di sostenere delle idee a dir poco dirompenti che ci sono state presentate in una fase early stage”, ha dichiarato Riccardo D’Alessandri managing partner di Scientifica Venture Capital.

Idee che, grazie al nostro supporto finanziario e alla validazione portata a termine nei nostri laboratori, potranno spiccare il volo e arrivare sul mercato; così dimostriamo ancora una volta quanto l’innovazione tecnologica sia direttamente proporzionale alla competitività in ottica di business. Siamo davvero orgogliosi degli esiti del Super Sapiens Day Factory e dei progetti che abbiamo selezionato”, ha poi concluso D’Alessandri che nel 2021 ha fondato Scientifica Venture Capital insieme a Patrick Leoni Sceti.

Sono tre le parole chiave che caratterizzano le eccellenti startup selezionate, afferma Scientifica Venture Capital: innovazione, impatto e sostenibilità. Di seguito, le startup che hanno vinto il contest.

  • SENSE4MED ha sviluppato un dispositivo per la diagnosi rapida della fibrosi cistica.
  • Fluid Wire Robotics ha ideato un braccio robotico elettrico in grado di operare in condizioni estreme come quelle che caratterizzano gli ambiti nucleare, aerospace e marino.
  • Eccleion ha identificato e sta sviluppando una molecola in grado di potenziare le terapie oncologiche.
  • QuantumTech Components sviluppa componenti a microonde di alta precisione per calcolo e rilevamento quantistico, adatti in vari ambiti come crittografia avanzata e diagnostica medica.
  • Hemera Pharma sta sviluppando una terapia cellulare rigenerativa avanzata per il trattamento delle lesioni del midollo spinale in fase acuta.
  • Latitudo 40 EOBRAIN sfrutta l’intelligenza artificiale generativa per l’analisi e per la simulazione dello scenario urbano.
  • Novac sviluppa supercondensatori strutturali a stato solido in grado di rivoluzionare l’accumulo di energia nella mobilità elettrica e aumentando la sicurezza.
  • CyLock utilizza l’intelligenza artificiale applicandola alla cybersecurity per individuare le vulnerabilità di qualsiasi sistema informatico.
  • Womat ha realizzato ECOMET, un rivestimento ecosostenibile che offre protezione anticorrosiva alle superfici metalliche.
  • Flower ha ideato un dispositivo medico per la conservazione degli organi in ambienti extracorporei.

Per conoscere meglio le startup vincitrici del contest, è possibile visitare la pagina del Super Sapiens Day Factory.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php