Westcoast abbandona l’Ewg

Un comunicato ufficiale sancisce la decisione di Joe Hemani ceo del distributore britannico e di Actebis

7 ottobre 2003 Attraverso un comunicato di poche righe Westcoast ha confermato ufficialmente la decisione di lasciare “con effetto immediato” l'European wholesale group. La decisione è la conseguenza “dell'alleanza strategica conclusa con Actebis”. Secondo Joe Hemani, ceo di Westocast e di Actebis, la decisione si è resa necessaria per evitare una inutile sovrapposizione. In Italia, per esempio, l'Ewg sarebbe stato presente con Esprinet e Actebis. Un problema che inizialmente sembrava superabile ma che poi si è rivelato un ostacolo insormontabile. Tanto che nel giro di pochissimi giorni Hemani ha cambiato idea e, dopo avere annunciato l'entrata di Actebis nell'Ewg, ha cambiato decisamente parere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome