Startup italiane, al via il marketplace su Oracle Cloud

Startup Easitaly

Il marketplace.italiastartup.it lanciato dall’associazione Italia Startup è ospitato su Oracle Cloud.

Si tratta della prima piattaforma per il matchmaking tra la domanda e l’offerta di innovazione, che pone le startup italiane al centro.

La piattaforma ospitata su Oracle Cloud nasce con l’obiettivo di aiutare le startup italiane ad accedere al mercato tramite un nuovo canale di contatto e di vendita, offrendo un’opportunità concreta di scambio di prodotti e di servizi tra loro e verso imprese consolidate.

Sul marketplace Oracle espone propri servizi cloud fruibili dalle startup: dall'accesso alle risorse cloud erogate da Oracle a offerte più complesse e a valore crescente per le quali attraverso trial, si danno indicazioni puntuali su come utilizzare il cloud.

Si va dal semplice Database su Infrastructure as a service, a un pacchetto ad hoc per lo sviluppo di applicazioni nei più comuni linguaggi di programmazione, fino all’erogazione di tutti gli strumenti utili a mettere in produzione un progetto di business analytics, in questo caso si potrà fruire di risorse Analytics, Database e storage in modo da dare concreto valore di business ai dati raccolti da fonti eterogenee.

Per Fabio Spoletini, Country Manager di Oracle Italia, con «Oracle Cloud le startup possono fare crescere il loro business grazie alla capacità di integrarsi con i sistemi esistenti ma soprattutto grazie all’apertura e al supporto assicurato alle community opensource».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome