In arrivo una versione di Skype per le Pmi

Microsoft sta preparando una nuova versione di Skype destinata alle Pmi. Skype Professional, un'anteprima che Redmond renderà disponibile "presto", inzialmente solo agli utenti Usa e consiste in un nuovo tipo di account che consente agli utenti di commercializzare i loro marchi, pianificare sessioni e molto altro ancora da un unico servizio.

In attesa di maggiori dettagli bisogna rifarsi a un post sul blog aziendale del 13 novembre dove si parla del servizio anche se i dettagli non sono chiari. L’ipotesi più probabile è che consista nel mettere a disposizione di una piccola impresa alcune funzionalità di Office 365.

La versione pro sarà gratuita

L' account Skype Professional sarà però gratuito, ma non è chiaro se gli utenti dovranno abbonarsi ad un account Office 365 a pagamento per usufruire appieno di tutti i servizi aziendali integrati. Per ora Microsoft non ha rivelato altri dettagli.

I tipi di clienti a cui Microsoft si rivolge con questo nuovo pacchetto sono quelli che conducono le loro attività online. Tra gli esempi vi sono quelli che si occupano di educazione online (lingue, musica), benessere (nutrizione, yoga), coaching (autore di carriera), teleassistenza sanitaria (psicologia), consulenza commerciale, servizi legali e finanziari, immobiliare, viaggi e intrattenimento.

Il varo del sistema di comunicazione in versione per lo small business fa parte di una strategia che ha visto negli ultimi tre anni la ricostruzione di Skype da parte di Microsoft.

Sono state rifatte le applicazioni per Android e altri sistemi operativi e Redmond vuole sempre di più posizionare il sistema di comunicazione come un concorrente degli altri software di messaggistica.

Sempre stando alle prime impressioni il nuovo account Skype Professional sembra essere per utenti di piccole/medie dimensioni che vogliono qualcosa di più professionale del consumatore Skype, ma non trovano che i Team, la collaboration di Office 365, siano la soluzione migliore per loro.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here