Sgi pronta a uscire dal Chapter 11

Il ritorno alla profittabilità previsto entro l’esercizio 2007.

Secondo il parere dei giudici, il piano presentato da Sgi per ristabilire
le proprie condizioni economiche è convincente e la società dovrebbe uscire dal
Chapter 11 già nel mese di ottobre.

Il piano
presentato prevede un nuovo management e un nuovo board, che opererà sotto la
guida di Dennis McKenna che nel mese di gennaio ha assunto l'incarico di chief
executive.


E, soprattutto, prevede un ritorno alla profittabilità entro l'esercizio 2007, che si chiuderà il prossimo 30 giugno.
La società sarà dimensionalmente più piccola rispetto al
passato: del 2.200 dipendenti prima della ristrutturazione ora ne restano 1.600.



Ma, quel che più conta, avrà ampliato il proprio
focus, abbracciando non solo i sistemi high-end a cuore Itanium, ma anche il più
ampio mercato dei sistemi Xeon.

La società ha
inoltre ottenuto linee di credito da Morgan Stanley e General Electric Capital.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here