Sempre più specializzati i partner Cisco

Logo Cisco
Programmi –

La società punta alla specializzazione e introduce nuove modalità di certificazione e nuovi percorsi in ambito architetturale. Cambia anche la formazione.

Lo aveva ben spiegato tempo fa Eric Moyal, Direttore Canali di Vendita Indiretta di Cisco: ”La richiesta ai partner di canale è essere sempre più specializzati nelle diverse aree di business, dalla collaboration ai data center alla virtualizzazione. Meglio che il partner scelga l’ambito nel quale specializzarsi, anche perché oggi il cliente cerca un interlocutore specifico in base alla sua necessità. La richiesta è di essere messi in relazione le realtà più rilevanti in un ambito specifico”.

Non stupisce dunque che Cisco abbia deciso di far evolvere il suo Partner Program proprio in un’ottica di verticalizzazione e specializzazione.
Senza modificare sostanzialmente il suo approccio al canale, Cisco ha di fatto introdotto tre nuove specializzazioni avanzate nel suo Resale Channel Program: Advanced Borderless Network Architecture Specialization, Advanced Collaboration Architecture Specialization, e Advanced Data Center Architecture Specialization.

Non solo.
A partire dal prossimo anno, e in specifico dal mese di agosto del 2012, i partner che vorranno acquisire il livello Gold della certificazione Cisco dovranno aver conseguito tutte e tre le specializzazioni sulle architetture. Nel caso in cui la specializzazione riguardi uno solo dei tre ambiti, la certificazione sarà a livello Silver, mentre per poter accedere al livello Premier Certified Partner sarà sufficiente conseguire o una specializzazione architetturale o la Cisco Express Foundation Specialization.

Si tratta di un cambiamento importante. Per questo motivo la società ha deciso che la migrazione al nuovo programma e alle nuove certificazioni, inclusi i prerequisiti obbligatori, avverrà in una finestra di tempo compresa tra i 16 e i 28 mesi.

Se la richiesta di specializzazione diventa più stringente, a compensazione Cisco la rende meno onerosa: l’acquisizione ex novo di una certificazione Gold dovrebbe costare circa 50.000 dollari in meno rispetto al passato. Parimenti diminuiscono di circa il 25% le ore complessive di formazione.

Ai primi cento partner che aderiranno al percorso di ricertificazione, la società garantisce 5.000 dollari di learning credit.

Proprio sulla formazione si gioca l’ulteriore evoluzione dei rapporti di Cisco con il suo canale.
La società crea due specializzazioni anche all’interno del Learning Partner Program: Learning Partner Associate e Learning Partner Specialized.
La prima prevede una focalizzazione sulle tecnologie di base, preparando gli utenti finali alla certificazione professionale.
La seconda prevede lo sviluppo da parte dei partner di proprie practice per offrire formazione specializzata coerentemente alle Cisco Architecture Specializations.

Pubblica i tuoi pensieri