Palm taglia 250 posti

In attesa di dichiarare i risultati finanziari del 2° trimestre 2002, a quanto pare migliori rispetto alle previsioni, la società statunitense ha annunciato l’intenzione di ridurre il proprio personale

Insieme alle previsioni di guadagno per il secondo trimestre 2002 - che
presumibilmente si aggireranno tra i 250 e i 280 milioni di dollari - Palm ha
annunciato l'intenzione di lasciare a casa 250 dipendenti.
La società di Santa Clara, che ufficializzerà i propri
risultati finanziari solo il prossimo 19 dicembre, conta di essere in linea con
le previsioni degli analisti che per il 2°Q 2002 stimano perdite pro-forma
vicine ai 0,07 centesimi di dollaro per azione.
I provvedimenti annunciati
sarebbero comunque da leggere in chiave di 'allineamento' alle ultime
strategie introdotte dal produttore, che da
un po' di tempo a questa parte parla di dividere in due rami le attività dell'azienda.
Uno focalizzato sullo sviluppo e produzione di apparati, l'altro sullo sviluppo, la
promozione e il licensing del sistema operativo. 
 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here