Objectway: le app enterprise vadano oltre la fase vetrina

Dopo un anno di esperimenti ora vanno usate per conquistare quote di mercato. Si deve puntare sulla mobile identity e integrare il backend.

Objectway, specializzata in software per le istituzioni finanziarie e le imprese, ha presentato la propria strategia per lo sviluppo di applicazioni mobili enterprise finalizzate a conquistare nuove quote di mercato e catturare la clientela più dinamica attraverso il nuovo canale.

Terminato il periodo sperimentale del 2011, caratterizzato dal proliferare di app che hanno ricordato i primi siti web vetrina degli anni 2000, Objectway ritiene che si stia entrando in una nuova fase dominata dalla esigenze architetturali e di integrazione.

L'amministratore delegato Objectway iTec, Laura Faverzani, ritiene che le imprese tenderanno nei prossimi anni a sviluppare applicazioni che sfruttino pienamente le caratteristiche del mobile, come la geolocalizzazione, integrate nell' infrastruttura tecnologica.

Le problematiche di scalabilità e dei tempi di risposta saranno molto accentuate perché gli utenti on-the-road hanno aspettative elevate e vincoli insuperabili, come i 30 secondi che intercorrono fra il rosso e il verde di un semaforo.

A fronte di un mercato frammentato per tipologie di terminali e con tecnologie proprietarie, la scelta delle piattaforme tecnologiche su cui realizzare le app per Objectway è strategica in quanto condizionante in termini di sviluppo di applicazioni non convenzionali e per user experience.

Fra i fattori di successo indicati per lo sviluppo di app mobili enterprise, Objectway pone l'accento sulla mobile identity, la presenza cioè dell'azienda sul canale mobile, e su come pensare in maniera ottimale la user experience degli utenti.  Objectway sottolinea anche come sia indispensabile curare l'integrazione con i servizi del backend aziendale e realizzare un'infrastruttura scalabile in grado di garantire stabilità e performance all'altezza dell'applicazione.

Un esempio concreto di come lo sviluppo di app richieda approfondite competenze verticali viene dalla soluzione OmBank di Objectway, che gestisce in mobilità oltre 40 funzionalità degli istituti di credito , dai pagamenti alle operazioni di conto sino al trading online.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here