Nuove soluzioni di stampa da Lexmark

Forte di uno share pari al 12,9% del mercato italiano, Lexmark ha recentemente ampliato l’offerta, presentando alcune nuove soluzioni di stampa.

Forte di uno share pari al 12,9% del mercato italiano, Lexmark ha recentemente ampliato l'offerta, presentando alcune nuove soluzioni di stampa.
"Le novità rilasciate fanno leva su tre aree strategiche per la nostra società: la riduzione dei costi interni alle aziende, il miglioramento dell'efficienza dei processi e la fornitura di soluzioni complete" ha evidenziato Pietro Renda, responsabile marketing di Lexmark Italia.
Le prime novità, caratterizzate da un carico di lavoro mensile da 15mila copie e un fronte retro manuale, sono i modelli E320 ed E322, due laser monocromatiche da 16 ppm. La prima, equipaggiata di un processore a 67 MHz e di 4 Mb di memoria, costa 390 euro; la seconda, configurata con un processore a 133 MHz e 8 Mb di memoria Ram, ha, invece, un prezzo di 480 euro, che diventano 730 per il modello E322n con scheda di rete integrata. Per quanto riguarda il colore le novità Lexmark si chiamano C750 e C910. La prima è una laser formato A4 in grado di stampare 20 ppm sia in monocromatico che a colori a una risoluzione 1.200 x 1.200 dpi. Totalmente sviluppata "in casa", la printer è disponibile in tre versioni: il modello base, predisposto con 64 Mb di memoria Ram, porta parallela e Usb; la versione "n", che integra anche una scheda di rete; infine la "dn", che amplia la configurazione con un modulo fronte/retro.
Per quanto riguarda i prezzi, di listino la versione base della C750 costa 4.050 euro, 4.410 euro la C750n e 5.850 il modello C750dn.
La seconda novità colore proposta da Lexmark, la C910, è una Led in grado di stampare fino all'A3 a una velocità di 28 ppm sia in b/n sia a colori. La printer, che sfrutta la tecnologia a singolo passaggio e produce stampe alla risoluzione di 2400 Iq, è disponibile in versione base con porta parallela/Usb a 5.430 euro; "n" con scheda di rete Ethernet 10/100 a 6.300 euro; e "dn" con fronte e retro a 7.790 euro.
Le ultime novità Lexmark in ambito di multifunzionalità sono rappresentate, invece, dalla nuova X820e Mfp, dal kit X7500 Mfp e dal software Document Distributor 2.0. La prima è una soluzione multifunzione dipartimentale che supporta il formato A3 e stampa a una velocità di 45 ppm. Il dispositivo, caratterizzato da un display touch screen a colori da 7,5" in grado di offrire un uso intuitivo delle funzionalità di stampa, fax, copia, e-mail e scansione digitale dei documenti attraverso la rete, si integra in ambienti Windows Nt/2000 e server Ldap, offrendo una distribuzione dei documenti senza richiedere pc collegati. L'opzione X7500 Mfp è, invece, un kit che trasforma una stampante Lexmark W820n in una soluzione multifunzione di rete in grado di stampare, copiare, inviare/ricevere fax e digitalizzare i documenti cartacei. Infine, Lexmark Document Distributor è il software Lexmark server-based per la distribuzione automatizzata dei documenti attraverso i kit Mfp. La sua programmabilità rende automatici i processi manuali e ripetitivi, conferendo flessibilità alle possibili implemtazioni. La soluzione è compatibile con i sistemi di messaggistica maggiormente diffusi e con i database di tipo Odbc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here