Michael Dell lascia il ruolo di Ceo a Kevin Rollins

Il cambio della guardia sarà ufficiale dal prossimo 16 luglio. A Michael Dell resta il ruolo di chairman, responsabile delle alleanze strategiche e delle scelte tecniche. Rollins continuerà a guidare l’attuazione delle linee guida societarie.

5 marzo 2004 E' un cambio della guardia molto
significativo quello che si sta preparando in casa Dell.
Michael Dell fondatore e Ceo della società ha infatti deciso di
cedere le redini o meglio il ruolo di chief executive officer
nelle mani dell'attuale presidente Kevin Rollins

, 51 anni, da otto anni in
azienda.
A Rollins sono attribuite le strategie che hanno garantito a Dell la
massima competitività sul mercato, contribuendo alla riduzione dei costi e alla
crescita delle vendite. Sua, ad esempio, al decisone di spingere l'acceleratore
al massimo nei confronti di Internet, fino a farne lo strumento principale delle
strategie commerciali della società.
Ed è a Rollins che spetterà il compito,
non da poco, di spingere l'azienda in nuovi segmenti di mercato, in primis
quello dell'elettronica di consumo.
Tutto questo a partire dal
prossimo 16 luglio
, data in cui è fissata la riunione annuale del consiglio degli azionisti,
che sancirà il nuovo incarico per Rollins, mentre Michael Dell resterà
chairman.
La stampa americana e gli analisti riferiscono di un profondo
affiatamento tra Dell e Rollins, tanto che leggenda vuole che gli uffici dei due
manager siano non solo contigui, ma separati da una parete di vetro con una
porta scorrevole che viene spesso lasciata aperta.
Meno leggendario è invece
il fatto che Michael Dell faccia riferimento all'affiatamento con l'attuale chief
operating officer come a una sorta di doppio comando, tanto da definire Rollins
un co-Ceo.
Va detto che la notizia non ha in realtà destato
molta sorpresa. Da tempo tanto gli azionisti quanto la comunità degli analisti
chiedevano minore concentrazione di potere nella mani di una sola figura, cosa
che del resto era tempo fa accaduta anche in Microsoft.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here