Lexmark acquista Kofax

logo LexmarkUn miliardo di dollari. Tanti è disposta a metterne sul piatto Lexmark per acquisire gli asset di Kofax.
Le due società, stando a quanto si legge sul comunicato ufficiale pubblicato sui loro siti istituzionali, hanno raggiunto un accordo definitivo in base al quale Lexmark acquisirà tutte le azioni di Kofax al prezzo di 11 dollari per azione in contanti.
L’operazione, che in questo momento trova il convinto sostegno da parte del board direttivo di Kofax, ha come obiettivo un forte rafforzamento della presenza di Lexmark nel settore del software per il mercato Enterprise, di fatto raddoppiandone il giro d’affari stimato e portandolo nell’orbita dei 700 milioni di dollari. Un risultato importante, soprattutto se si tiene conto che il mercato di riferimento è quello del software per la gestione dei contenuti e dei processi, oggi valutato sui 10 miliardi di dollari e per il quale si attende una crescita media annua del 10%.
In particolare, al cuore dell’acquisizione ci sarebbe la possibilità di combinare le applicazioni per la gestione dei processi con Perceptive Intelligent Capure (sviluppato da Perceptive Software, business unit di Lexmark ndr) con l’obiettivo di dar vita a uno dei portafogli più completi in materia di soluzioni di acquisizione documentale.
L’operazione dovrebbe concludersi entro la seconda metà dell’anno e non avrà impatto sui dividendi trimestrali di Lexmark.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here