L’Europa sostiene le imprese innovative italiane

Grazie all’accordo di garanzia firmato dal Fondo europeo per gli Investimenti (Fei) e i dal Gruppo Bper, assistiti da Finanziaria Internazionale, le piccole e medie imprese e le imprese a media capitalizzazione italiane potranno contare su 100 milioni di euro di finanziamenti nell'arco dei prossimi due anni. Si tratta del primo accordo in Italia che beneficia del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (Feis), lo strumento attraverso il quale la Commissione europea e il Gruppo Bei metteranno in atto il Piano di investimenti per l’Europa.

Il nuovo accordo permetterà al Gruppo Bper, e in particolare a BperBanca, Banco di Sardegna e Banca di Sassari, di mettere a disposizione delle imprese innovative italiane 100 milioni di euro di finanziamenti erogabili nei prossimi due anni. Tali finanziamenti saranno resi disponibili da una garanzia Fei nell’ambito dell’iniziativa InnovFin-Eu finance for innovators, con la copertura finanziaria derivante dal programma Horizon 2020 della Commissione Europea. Inoltre, grazie all’intesa, il Gruppo Bper potrà mettere a disposizione delle predette imprese finanziamenti aggiuntivi a condizioni favorevoli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here