La Lombardia incentiva i giovani a sviluppare la propria idea d’impresa

È giunto alla sua seconda edizione il progetto Lombardia Net Generation che punta a trasformare la passione dei giovani per il web e le tecnologie digitali in un’opportunità di lavoro duraturo e remunerato. Per aiutarli a fare questo grande passo, dal semplice hobby o attività marginale alla concretezza dell’impresa, la Regione Lombardia, grazie al contributo del Fondo Sociale Europeo, mette a disposizione risorse e servizi, sostenendoli attivamente nella progettazione e realizzazione di un business innovativo.

Lombardia Net Generation 2 è aperta ai giovani di età compresa tra i 18 e i 40 anni residenti o domiciliati in Lombardia, interessati a sviluppare un’idea di impresa che: utilizzi il web come unica interfaccia con il cliente; utilizzi i social network o il web come strumento di marketing; realizzi prodotti multimediali distribuiti e venduti on line; oppure abbia una fonte di ricavo web based per l’erogazione e la vendita di servizi.

Nell’ambito del bando, la Regione Lombardia mette a disposizione 40 carnet, ciascuno dei quali del valore massimo di 12.000 euro composti da 4 voucher l’uno.

Attraverso questo voucher possono acquisire dei servizi utili allo sviluppo dell’impresa e, in particolare, mirati alla concezione e produzione di un business plan. I servizi potranno essere forniti esclusivamente dai fornitori presenti nei cataloghi appositamente costituiti da Regione Lombardia. Solo a loro, infatti, i futuri imprenditori dovranno rivolgersi per ricevere un supporto nello sviluppo dell’idea imprenditoriale. Il meccanismo individuato è innovativo ma semplice, basato sull’utilizzo del canale multimediale, com’è naturale per un’iniziativa che promuove e premia l’utilizzo della rete internet.

Per accedere all’iniziativa occorre compilare la “form” di presentazione dell’idea imprenditoriale, descrivendola in massimo 140 caratteri sul sistema informativo Lombardia Net Generation 2 all’indirizzo www.lombardianetgeneration.regione.lombardia.it.

Le idee imprenditoriali possono essere presentate dal 15 gennaio 2015 fino a esaurimento dei 40 voucher disponibili e comunque entro il 30 giungo 2015.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here