Il business passa dal centralino

Per Telcen c’è spazio anche per i non “installatori telefonici”

Se una cosa l'abbiamo capita in questo identikit è che, per il cliente “albergo”, il canale di vendita privilegiato è composto dagli installatori telefonici. Ciò non toglie che anche gli operatori prettamente informatici possano ritagliarsi una fetta della torta. Ne abbiamo parlato con Telcen di Viareggio che, proprietaria all'80% di Welcome Italia (operatore telefonico che offre servizi voce, dati, Internet presso clienti esclusivamente business), per la commercializzazione del proprio software per alberghi, guarda con interesse anche al canale It, da aggiungere agli oltre 500 installatori che in Italia, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Francia e Austria, commercializzano le sue soluzioni.
La proposta di Telcen, nata nel 1983 come negozio di apparati di telefonia e fax e specializzatasi dall'87 nell'installazione e manutenzione dei sistemi telefonici, si articola in Blue's Hotel Pro.

«Una soluzione gestionale che lavora su qualsiasi centralino - spiega Massimo Di Puccio, responsabile marketing di Telcen - e che permette di effettuare il check in e il check out degli ospiti, tracciare e memorizzare ogni singolo soggiorno, programmare e controllare l'esito delle sveglie per tutte le camere e, grazie al collegamento con il centralino telefonico della struttura alberghiera, gestire i servizi dell'hotel senza digitare alcun codice al posto dell'operatore. La soluzione documenta, inoltre, gli addebiti delle chiamate di qualsiasi centralino telefonico, mentre per alcuni modelli di Pabx, grazie all'integrazione diretta o via Tapi, è possibile gestire in automatico tutti i servizi hotel, ossia quelli tipicamente in uso nei sistemi telefonici degli alberghi».
Il percorso che ha portato allo sviluppo di una soluzione come questa, sul mercato dal 2005, ha origini lontane: «La produzione di software per il call management e l'accounting inizia per Telcen nei primi anni 90 - conferma il manager -.

Proprio l'esigenza del controllo dei costi telefonici ha permesso alla nostra società di approcciare il mercato dell'Hospitality focalizzandosi sulle realtà fra le 40 e le 100 camere, ossia strutture che, per quanto di più ridotte dimensioni e di “prima” informatizzazione, hanno comunque bisogno di strumenti It per facilitare il proprio lavoro». E il business, come dicevamo, non riguarda i soli installatori telefonici. «Se per loro la proposizione di Blue's Hotel Pro passa attraverso il centralino e la relativa connettività su Web - conclude Di Puccio ‑, per l'informatico l'apripista è rappresentato dalle soluzioni gestionali proposte a chi l'albergo lo deve far funzionare». Di suo Telcen offre sia ai partner, sia all'utente finale e in più lingue, help desk e supporto tecnico gratuito per tutte le soluzioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here