Ibm e Twitter rilasciano i primi cloud data service

Ibm e Twitter hanno annunciato la disponibilità dei primi cloud data service che consentono di estrarre dai dati di Twitter insights immediatamente utlizzabili per prendere decisioni di business.

Twitter è una fonte di dati unica al mondo. È una piattaforma pubblica di informazioni e conversazioni disponibili in tempo reale, dove individui provenienti da tutto il mondo discutono di ogni argomento immaginabile.

L'idea di fondo è che se i professionisti aziendali vogliono andare oltre l’ascolto dei social media ed essere in grado di usare i dati di Twitter a sostegno delle decisioni più importanti, devono innanzitutto comprendere come isolare il segnale dal rumore.

Ibm fa questo, arricchendo e analizzando i dati di Twitter combinandoli con milioni di altri dati provenienti da flussi informativi pubblici e aziendali, come previsioni meteorologiche, informazioni sulle vendite e statistiche sulle scorte di prodotti, al fine di scoprire potenti correlazioni che generano insight immediatamente utilizzabili.

I nuovi servizi Ibm di analytics sul cloud aiuteranno imprese e sviluppatori a creare app in grado di supportare i dati social, esplorare rapidamente ed estrarre contenuti Twitter arricchiti e insight aggregati, attraverso il servizio Insights for Twitter di Ibm su Bluemix; unire le tecniche di predictive analytics ai dati di Twitter: automatizzando le fasi di data curation, analisi predittiva e visual storytelling, Watson Analytics offre la possibilità di inserire i dati di Twitter in qualsiasi progetto, per identificare e spiegare modelli e relazioni nascosti; analizzare più facilmente i dati di Twitter: con configurazioni selezionate di BigInsights on Cloud che prevedono l’accesso ai contenuti di Twitter si possono combinare i dati con Hadoop-as-a-Service di Ibm.

Più di 4.000 professionisti Ibm hanno ora accesso ai dati di Twitter e sono in grado di arricchire i dati con funzionalità di analytics delle soluzioni di settore e dei servizi basati su cloud.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here