Gestione API per i nuovi servizi digitali del Met Office

Intenta a erogare nuovi servizi meteo su piattaforma mobile e cloud il servizio meteorologico nazionale del Regno Unito ha scelto la soluzione CA API Management.
Obiettivo: condividere in piena sicurezza i dati con i business partner, generare nuovi ricavi provenienti dai servizi meteo e fare in modo che interlocutori governativi e clienti di ogni genere fruiscano della migliore customer experience, indipendentemente dal canale scelto per interagire con il Met Office.

Verso la gestione rapida di nuovi servizi mobile e cloud-based

Grazie a CA API Management, su cui sarà basata la sua prossima generazione di servizi, l’agenzia esecutiva del Department for Business Innovation and Skills del Regno Unito, che utilizza oltre 10 milioni di osservazioni meteorologiche al giorno, un modello atmosferico avanzato e un supercomputer ad alte prestazioni per creare 3mila previsioni su misura e briefing quotidiani, potrà condividere in piena sicurezza informazioni oltre i confini organizzativi varando nuovi servizi basati su mobile app per aiutare il pubblico a prendere decisioni più mirate grazie alle informazioni su eventuali iniziative sociali o ricreative da tenere o rimandare in base alle condizioni meteo.
Sviluppata a quattro mani da CA Tchnologies e il fornitore europeo indipendente di servizi It infrastrutturali Computacenter, CA API Management consentirà al Met Offic britannico di mettere ulteriormente a frutto i dati meteorologici e climatici creati su misura e consegnati a Governi, imprese, forze armate e altre organizzazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here