Federico Marini alla guida di Computerlinks Austria

L’amministratore delegato della filiale italiana del distributore tedesco ha preso in gestione anche la consociata austriaca, con l’obiettivo di raddoppiarne il fatturato entro la fine del 2011.

Dal 1° aprile 2010 Federico Marini, amministratore delegato di Computerlinks Italia, guiderà anche la consociata austriaca del distributore, fino a oggi gestita direttamente dalla Germania.

Il nuovo incarico di Marini, che mantiene il timone della filiale italiana del distributore tedesco, giunge a fronte degli ottimi risultati conseguiti nel nostro Paese: dall'anno della sua fondazione, avvenuta nel 2002 proprio a opera di Marini, Computerlinks Italia ha sempre mantenuto un ritmo di crescita costante, fino a raggiungere nel 2009 un fatturato di 37,5 milioni di euro.

“Il nostro obiettivo - ha commentato Federico Marini - è di fare in modo che anche in Austria Computerlinks possa cogliere tutte le opportunità offerte dal mercato, correggendo un andamento che finora non è corrisposto alle potenzialità del contesto austriaco. Mi occuperò in prima persona anche di questa filiale, con la collaborazione di alcuni componenti del team italiano e con l'apporto di qualche nuova risorsa. In termini numerici, il nostro primo traguardo sarà il raddoppio del fatturato nell'arco di un anno e mezzo, superando i 10 milioni di euro a fine 2011”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here