Evolve l’offerta Cisco per il VoIp

Pioggia di novità da parte della società americana. Presentati IP Phone Messenger 1.1, Call Manager 3.3, 7845 Media Convergence Server, Unify 4.0, Ip/Vc 3500

20 novembre 2002 Cisco continua nella sua opera di creazione di soluzioni per sfruttare le reti Ip al massimo delle loro possibilità. Gli ultimi annunci riguardano una serie di prodotti destinati a far convergere voce e video sulla rete. Tra le molte novità c'è un nuovo telefono Ip, il Cisco Ip Phone 7905G che si preannuncia come il meno costoso dell'offerta Cisco e sarà commercializzato negli Stati Uniti a fine anno. Sempre legato al mondo degli Ip Phone è il software Cisco IP Phone Messenger 1.1 che consentirà di utilizzare il display dei telefoni Ip per servizi di messaggistica istantanea; sarà disponibile il primo trimestre del prossimo anno. Cisco Call Manager 3.3, invece, sarà in commercio il prossimo mese e supporterà oltre 30.000 Ip Phone per cluster di Ip Pbx switch: sarà in grado di gestire fino a 10 cluster. Cisco 7845 Media Convergence Server, invece, è il server ad alte prestazione dove viene installato Cisco Call Manager. Ogni server può gestire fino a 7.500 Ip Phone ed è possibile costruire cluster per aumentare ulteriormente le performance e la disponibilità del sistema. Attualmente è già disponibile. Per la messaggistica aziendale Cisco propone Unify 4.0 che ora supporta anche Lotus Notes e permette di concentrare su di un'unica piattaforma caselle vocali, fax e posta elettronica. È già disponibile a 135 dollari per utente.
Si rivolge al mercato della videoconferenza Cisco Ip/Vc 3500, un prodotto adatto alla piccola e media impresa o per uffici periferici. Garantisce una buona qualità audio e video, è disponibile in tre versione e parte da 12.000 dollari circa.
Gli utenti di Siebel 7, soluzione di custumer relationship management, potranno usufruire del driver Cisco Icm Cti per aumentare l'integrazione tra il software di Crm e il sistema di contact center. Sarà disponibile in questo periodo a un prezzo di partenza di 1.100 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here