Da Lotus e Novell supporto Linux per la messaggistica

Con il rilascio delle prossime release e in concomitanza con il prossimo LinuxWorld Expo, le due società ampliano il commitment verso l’open source

31 luglio 2003 Anticipazioni concomitanti da parte di
Ibm Lotus e Novell, in entrambi i casi aventi per oggetto i
rispettivi sistemi di messaggistica e Linux.
In particolare, Lotus ha reso
noto che la release 6.5 di Notes includerà anche supporto
Linux
. In altre parole, Lotus Domino Web Access sarà disponibile non
solo per piattaforma Windows, ma anche per sistemi Linux e Unix. Grazie al
supporto del browser Mozilla, gli utenti avranno la possibilità di accedere ad
email, calendaring, scheduling e applicazioni.
Sempre nel quadro degli
aggiornamenti previsti con la prossima release, Lotus annuncerà una versione di
Domino e-mail server per Linux su mainframe zSeries di
Ibm
. Parimenti, il supporto per Linux e Unix verrà esteso anche al
software di collaborazione EveryPlace.
Da parte sua, Novell
sta invece preparando per la fine dell'anno o gli inizi del 2004 il
client Linux di GroupWise e dorebbe
annunciare probabilmente già nel corso del prossimo LinuxWorld Expo il
supporto ai server Linux.

Rispettando gli impegni preso nel corso
di Brainshare 2003, l'azienda sta portando su Linux tutti i servizi chiave,
inclusi file, print, messaging e directory service, mentre è in beta testing
Nterprise Services for Linux 1.0.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here