Celeron D, riduzioni di prezzo in vista

A febbraio previsti tagli dal 5 al 14 per cento a seconda dei modelli

In base a indiscrezioni che arrivano dai costruttori di schede madri taiwanesi,
Intel si appresta a ridurre i prezzi dei processori Celeron D a partire da febbraio
2005
.

I tagli vanno dal 5% del Celeron D 325 al 14% del 335. Questi in dettaglio
i ribassi di prezzo previsti: Celeron D 345: da 127 a 117 dollari;
D 340 da 117 a 103; D 335 da 103 a 89; D
330
da 83 a 79; D 325 da 79 a 73. I prezzi sono gli
stessi indipendentemente dal socket.

Ricordiamo che Intel, come AMD del resto, ha da tempo abbandonato l'identificazione
della frequenza del processore a favore di una sigla (Processor number)
che riassume caratteristiche quali il FSB, la cache, l'architettura, il socket.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here