Aol Time Warner supera quota 32 milioni di abbonati

Un risultato accolto tiepidamente a Wall Street dove l’incremento del numero di utenti registrati dal principale fornitore di servizi Internet al mondo era stimato essere superiore

In parte anche grazie all'introduzione della
nuova versione Aol 7.0, Aol Time Warner ha annunciato che il numero dei propri
abbonati ha raggiunto e superato quota 32 milioni.
Una quota ragguardevole
anche se inferiore rispetto alle più recenti stime di Wall Street. Per
rispettare quest'ultime, il maggior fornitore a livello mondiale di servizi
Internet dovrebbe registrare 30mila subscriber al giorno fino alla fine del
trimestre.
Stando a quanto riferito dalla Internet company statunitense, i
risultati registrati in quest'ultimo periodo - pur positivi -, avrebbero
risentito degli attacchi terroristici che hanno colpito gli Stati Uniti lo
scorso 11 settembre e che hanno indotto Aol Time Warner a sospendere
temporaneamente la pubblicità online.
Per alcuni analisti di mercato, la
decelerazione registrata nelle sottoscrizioni sarebbe comunque un fenomeno più
che naturale.
Il 2002 sarà il vero banco di prova.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here