Aica, Giovanni Adorni è il nuovo Presidente

Aica ha nominato Giovanni Adorni come Presidente, per il triennio 2019- 2021.
Giovanni Adorni è Professore Ordinario di Sistemi per l’Elaborazione dell’Informazione al Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi della Scuola Politecnica dell’Università di Genova.

Adorni ha una lunga carriera accademica. Laureato in Ingegneria Elettrotecnica all’Università di Genova nel 1976, ha proseguito gli studi presso il Centro Ricerche Ibm prima e poi presso il Cnr di Roma.

A metà degli anni 80 è diventato prima Professore Associato all’Università di Trento e in seguito Professore Ordinario presso l’Università di Parma dove rimarrà fino alla fine degli anni ’90, tornando poi nuovamente a Genova.

Oltre al percorso accademico, Adorni ha ricoperto il ruolo di Research Project Director presso la Thinking Machine di Boston. Nel 1988 ha partecipato alla fondazione della società di ingegneria Automa di cui rimarrà membro del consiglio di amministrazione fino al 1993.

Ha contribuito inoltre alla fondazione del Consorzio Europeo Epict nel 2006 coprendo il ruolo di Presidente dal 2009 al 2012.

Giovanni Adorni è socio di Aica dal 1977 e ha partecipato alla costituzione del GLIA – Gruppo di Lavoro Aica sull’intelligenza Artificiale. Presidente della Sezione Territoriale AICA-Liguria, è stato Consigliere del Direttivo di AICA durante il triennio appena concluso.

Adorni sarà coadiuvato nella sua attività dal vicepresidente Antonio Piva, Ingegnere dell’Informazione, e come Vicepresidente Vicario da Nello Scarabottolo, Professore Ordinario di Informatica all’Università degli Studi di Milano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome