Ad agosto il netbook di Sony

Si chiama Sony W e, dopo il Sony P, rappresenta il primo vero approccio del colosso nipponico al mercato dei netbook.

Dopo la presentazione del Sony P, computer portatile ultracompatto, la società nipponica aveva rifiutato l'assegnazione dell'appellativo "netbook" al dispositivo.

Sembrava quindi che Sony non fosse intenzionata a rilasciare un sistema con le specifiche e, soprattutto, il fattore di forma che contraddistingue i "netbook".

Invece da oggi sbarca sul mercato Sony W, il primo vero netbook dell'azienda di Tokyo. Il prodotto poggia su un processore Intel Atom N280 1.66 GHz, dispone di 1 GB di RAM e di un disco SATA da 160 GB. Equipaggiato con una scheda wireless 802.11b/g/n, supporta la tecnologia Bluetooth ed offre una webcam dotata di una risoluzione pari a 1366x768 pixel. Il sistema operativo preinstallato è Windows XP.

Sony W debutterà nel mese di Agosto e sarà commercializzato al prezzo di 499 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here