3Com presenta Nj 100, la “presa” per il networking

Il dispositivo si presenta come una normale presa Lan, ma al suo interno è in grado di supportare Ethernet 10/100, VoIp e connessioni voce/dati tradizionali.

19 novembre 2002 3Com cambia i paradigmi di cablaggio grazie a un nuovo tipo di switch unmanaged. NJ100 network jack, infatti, è una nuova soluzione per la che appare come una normale presa Lan, ma al suo interno è in grado di supportare Ethernet 10/100, VoIp e connessioni voce/dati tradizionali, trasformando una singola presa a muro o inserita in una parete mobile in una piattaforma di connessione per periferiche multiple, offrendo agli utenti un accesso facile a dispositivi, contenuti e servizi di rete. Sfruttando il cavo di connessione Lan esistente presente sul muro, Nj 100 rende disponibili nuove porte switch senza costringere il network manager a dover effettuare ulteriori interventi di progettazione della rete. La parte frontale del dispositivo appare come una normale presa di rete, ma con 6 porte per dispositivi. Quattro porte (solo RJ-45) sono parte dello switch Ethernet 10/100 non gestito che collega fino a un massimo di quattro periferiche alla rete aziendale. Due porte opzionali pass-through (RJ-11 o RJ-45), montabili grazie a un intercambiabile adattatore “plate”, possono essere utilizzate per due connessioni addizionali, come linee analogiche vocali provenienti da Pbx tradizionali, sottoreti o connessioni Ethernet dedicate. Sul retro del network jack ci sono tre connessioni, una per lo switch a quattro porte e una per ogni porta pass-
through.

La tecnologia Power over Ethernet permette un'ampia flessibilità di installazione di una rete; l'alimentatore portatile Ac risulta molto pratico sia per quanto riguarda la verifica che la configurazione. Grazie alla famiglia di soluzioni Network Jack, qualsiasi struttura It esistente che abbia la necessità di incrementare il numero di porte per la connessione in rete può, così, utilizzare una soluzione all'insegna della radical semplicity, capace di abbattere i costi di connssione, risolvendo tutte le criticità connesse alla nuova cablatura delle architetture murarie, laddove questa possa rappresentare un problema. Inoltre, Nj100 non essendo esposto, è molto più sicuro rispetto a una soluzione desktop di switch o hub, ed è quindi indicato per essere utilizzato in spazi pubblici, dove il rischio di furto è più frequente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here