ZyXel rilascia il firewall “di base”

Lo ZyWall 5, destinato al mercato della piccola impresa, detiene tutte le funzioni essenziali per essere sicuri. Vpn compresa.

23 settembre 2004

ZyXel Communications ha rilasciato il nuovo ZyWall 5, firewall che include una nuova feature, denominata Transparent Mode, in grado di aggiungere funzionalità firewall ad una Lan esistente senza modificarne le impostazioni (funzionalità che sarà anche implementata dagi ZyWall 35 e ZyWall70).


Il supporto Vpn, certificato Icsa, del firewall di ZyXel, consente di stabilire un tunneling privato su una rete pubblica tra sede centrale, uffici periferici e telelavoratori.


ZyWall 5 è in grado di supportare fino a 10 tunnel Vpn IpSec contemporanei, il Des/3Des e l'algoritmo di encryption Aes.


In aggiunta al funzionamento tradizionale tramite pre-shared key è stato introdotto il supporto dei certificati digitali (Pki), per assicurare la privacy delle transazioni finanziarie ed informative unitamente all’accuratezza delle identità personali.


Le specifiche di sicurezza sono state implementate sulla piattaforma ZyNos e includono Stateful packet inspection, (Distributed) Denial of Service (DoS/DDoS), Dynamic web content filtering.


Per gli ambienti Wireless Lan, lo ZyWall 5 fornisce uno slot che supporta lo standard 802.11b e 802.11g.


ZyWall 5 supporta anche i protocolli di sicurezza, Wpa, autenticazione Ieee 802.1x con Radius client, IpSec Vpn over Wlan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here