Home Prodotti Mobile Zte Axon 20 5G, lo smartphone con fotocamera nascosta sotto lo schermo

Zte Axon 20 5G, lo smartphone con fotocamera nascosta sotto lo schermo

Il produttore aveva lanciato ZTE Axon 20 5G in Cina all’inizio dello scorso settembre, presentandolo come il primo smartphone 5G prodotto in serie al mondo con fotocamera sotto il display.

Lo smartphone è ora in rotta di avvicinamento verso alcuni mercati europei, così come internazionali, dove è atteso entro l’anno; non necessariamente anche in Italia, però.

Zte Axon 20 5G

Non solo la fotocamera frontale da 32 MP è sotto il display, in questo Zte Axon 20 5G, ma anche il sensore di impronte digitali e il componente sonoro. Per i selfie, la fotocamera anteriore invisibile è supportata anche, come sempre più spesso accade negli smartphone, da algoritmi che ottimizzano la resa delle immagini.

Il display, privo di notch e fori, è un OLED da 6,92” FHD+ (2460 x 1080) con rapporto 20,5:9; supporta la profondità di colore a 10 bit e il color gamut 100% DCI-P3.

Zte Axon 20 5G

Il comparto fotografico principale, sulla superficie posteriore dello smartphone, è costituito da una quad camera: la fotocamera principale è da 64 MP con apertura f/1.8 ed è potenziata da una super wide-angle da 8 MP che espande l’angolo di visione a 120 gradi, da una macro da 2 MP fino a 4 cm e da un sensore di profondità da 2 MP.

La fotocamera supporta la registrazione di video 4K a 60fps e lo Zte Axon 20 5G fornisce anche funzionalità di editing video.

Lo stile pulito ed essenziale del display privo di notch è esaltato anche dai bordi e dal profilo sottili e dal design essenziale, con rivestimento posteriore in vetro curvo 3D. Il prodotto è realizzato in quattro finiture di colore diverse, Purple, Orange, Blue e Black, ma ciò dipenderà anche da quali saranno disponibili a seconda dei mercati.

Zte Axon 20 5G

Le capacità di calcolo sono affidate a un chip Qualcomm Snapdragon 765G da 7 nm con GPU Adreno 620: si tratta di una mobile platform non tra quelle top di gamma, ma di un SoC destinato alla fascia media che comunque combina anch’esso funzionalità atte a sostenere la connettività 5G e le elaborazioni basate sull’intelligenza artificiale.

Funziona con il sistema operativo Android Q.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php