Home Digitale YoungCash, il wallet di criptovalute si ricarica al supermercato

YoungCash, il wallet di criptovalute si ricarica al supermercato

Young Agency è la start-up fintech italiana che ha sviluppato Young Platform, il nuovo exchange dove è possibile comprare Bitcoin e altre tra le principali criptovalute in modo semplice e veloce.

L’ecosistema Young, aveva illustrato la società nel presentare la sua soluzione, è stato sviluppato su tre concetti chiave: semplicità, sicurezza e performance, e si inserisce nel mercato delle piattaforme exchange.

Gli exchange, ha spiegato ancora Young Agency, sono lo strumento di accesso al mercato delle cryptocurrencies più utilizzato dagli investitori. Nel contesto delle criptovalute, gli exchange rappresentano una piattaforma su cui gli utenti possono scambiare una criptovaluta con un’altra o acquistare e vendere le loro monete con valute a corso legale.

Uno dei cardini della piattaforma è dunque la facilità d’uso. La Young Platform consente di accedere a Bitcoin, Ethereum e ad altre criptovalute in tre semplici passaggi: si sceglie la quantità desiderata, si seleziona la criptomoneta e si effettua l’acquisto.

Young Platform, mediante il proprio portafoglio crypto, permette non solo di comprare, ma anche di vendere e conservare le criptovalute.

Young Platform

La start-up qualche settimana fa ha inoltre ufficializzato l’arrivo online della Young Platform Pro, il nuovo exchange avanzato che consente di fare trading a livello professionale, con più di 30 criptovalute, grafici e ordini personalizzabili, e altro. Il tutto utilizzando lo stesso account e wallet Young Platform.

Più di recente, qualche giorno fa, l’azienda ha annunciato YoungCash, una nuova funzionalità frutto della partnership tra Young e Viacash che permette di caricare il proprio conto Young Platform direttamente alla cassa dei negozi Pam e Penny Market abilitati.

Questa nuova opzione fa sì che, se la propria carta non è accettata o la propria banca non supporta bonifici istantanei, ci sia una terza possibilità per fare ricariche veloci del wallet.

Per farlo basta accedere alla piattaforma del proprio smartphone, attivare la geolocalizzazione per individuare il punto vendita abilitato più vicino e, una volta alla cassa del punto vendita scelto, inserire l’importo da depositare, da cui saranno trattenute le commissioni di transazione (del 2%). Fatto questo, apparirà un codice a barre da mostrare alla cassa dove sarà possibile pagare in contanti oppure con la carta.

Dopo un massimo di 15 minuti, assicura l’azienda, il deposito sarà accreditato sul proprio portafoglio Young Platform.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php