XML. Guida all’XML per Web designer

Hops/Wiley, 2000 Pagine: 348, Lire 49.000

Perché XML ha le potenzialità per diventare l'unico linguaggio per il Web? A questa domanda, che a prima vista può sembrare scontata, tenta di rispondere Teresa A. Martin proponendo un libro confezionato su misura per chi con il Web ci lavora. Attraverso la storia di questa tecnologia pone le basi operative per chi deve sviluppare con XML e conclude il volume con una realizzazione pratica. In tutto il lavoro viene sottolineato il forte rapporto che lega XML alle basi dati: i principali produttori di database, infatti, hanno realizzato prodotti che lavorano in modo nativo con questo standard.
Il libro è nel complesso ben fatto ma va sottolineato che l'originale è stato poubblicato nel marzo 1999. Per come sono trattati i temi è una buona base per chi inizia ad avvicinarsi a questo linguaggio.
Il traduttore in molti casi ha opportunamente affiancato ai termini inglesi l'equivalente in italiano, senza alterare il significato del testo. In altri casi, ha azzardato un'inutile traduzione in italiano degli acronimi tecnici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome