Xiaomi Mi MIX 3

Xiaomi Mi MIX 3 è stato presentato ufficialmente dall’azienda cinese. L’ultimo prodotto flagship del marchio rinnova l’esperienza di visualizzazione a tutto schermo. E non si fa trascinare nella “moda” del notch.

Il design scorrevole del dispositivo crea lo spazio per le fotocamere anteriori e per l'antenna. Inoltre, allo stesso tempo consente anche di preservare la massima superficie per la visualizzazione con display full-screen.

Xiaomi Mi MIX 3 utilizza uno schermo FHD+ AMOLED Samsung da 6,39 pollici, con risoluzione 2340x1080 pixel e rapporto di 19,5:9. I bordi sono stati ulteriormente ridotti rispetto al predecessore, per poter raggiungere un rapporto screen-to-body “estremo” del 93,4 percento.

Xiaomi Mi MIX 3Il meccanismo slider brevettato del Mi MIX 3 incorpora magneti al neodimio accuratamente calibrati. Una volta abbassato lo schermo, il meccanismo magnetico si attiva immediatamente ed effettua l'apertura in un attimo. E con la giusta quantità di forza. Il dispositivo di scorrimento, assicura Xiaomi, ha presentato un'aspettativa di vita di 300.000 cicli, nei test di laboratorio.

Fotocamere con intelligenza artificiale

Il comparto fotografico è basato su una doppia fotocamera posteriore da 12MP + 12MP, che utilizza gli stessi sensori del Mi 8. Per migliorare ulteriormente le prestazioni in situazioni di scarsa luminosità, Xiaomi ha introdotto una speciale modalità di fotografia notturna. Questa riunisce varie funzioni che combinano hardware e intelligenza artificiale per ottenere riduzione del rumore, misurazione della luce e stabilizzazione e calibrazione dell'immagine.

La doppia fotocamera posteriore supporta inoltre la registrazione video 4K e la ripresa slow-motion a 960 fps. Una funzione di musica di sottofondo basata sull’intelligenza artificiale aggiunge automaticamente effetti sonori in base al flusso di movimento nel video.

La fotocamera anteriore da 24MP + 2MP adotta un sensore principale Sony IMX576 in grado di catturare ogni dettaglio. Il sensore secondario da 2M acquisisce informazioni di profondità per facilitare un effetto bokeh efficace, supportato dall’intelligenza artificiale.

Il design del Mi MIX 3

Mi MIX 3 prosegue la tradizione della serie, nella cura dei materiali e del design. Aggiunge inoltre una nuova versione nella raffinata finitura Sapphire Blue.

Xiaomi Mi MIX 3Mi MIX 3 arriverà sugli scaffali il 1° novembre inizialmente in tutta la Cina continentale, con un prezzo iniziale a partire da 3.299 RMB.

Oltre che nella nuova versione Sapphire Blue, Mi MIX 3 sarà disponibile in Jade Green e Onyx Black, sempre in Cina continentale. E in varie configurazioni di memoria: 6GB+128GB, 8GB+128G e 8GB+256GB. Al lancio iniziale in Cina ci sarà anche una versione speciale Mi MIX 3 Palace Museum Edition da 10GB + 256GB. La disponibilità in altri mercati sarà annunciata dal produttore in prossimità delle date di lancio locali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome