Home Prodotti Mobile Xiaomi Mi 11, lo smartphone top di gamma con Snapdragon 888

Xiaomi Mi 11, lo smartphone top di gamma con Snapdragon 888

Xiaomi ha lanciato, al momento sul mercato interno della Cina continentale, il suo atteso smartphone flagship Mi 11, in cui fa il suo debutto il chipset Snapdragon 888 di Qualcomm, potente Mobile Platform progettata per i dispositivi mobili di fascia premium.

Ma non è questo l’unico fiore all’occhiello di Xiaomi Mi 11, che è dotato anche di un display 2K Amoled con l’elevata frequenza di aggiornamento da 120Hz, di una fotocamera principale da 108 MP 8K e di doppi altoparlanti by Harman Kardon. Il tutto compreso in un involucro sottile e leggero.

Quale ultima iterazione della serie Mi digit di Xiaomi, Mi 11 non può che alzare l’asticella delle prestazioni. Grazie al processore Qualcomm Snapdragon 888 Mobile Platform, prodotto utilizzando il più avanzato processo a 5 nm, Mi 11 è in grado di offrire sia una migliore performance che un’efficienza energetica superiore.

Qualcomm

La CPU possiede potenti capacità di calcolo ed è la prima commercialmente disponibile basata sul core ultra-large Arm Cortex-X1, che è progettato per le massime prestazioni; ciò, combinato alla nuova microarchitettura A78, che offre un miglior livello di efficienza energetica, ha permesso di ottenere un aumento della performance della CPU del 35%, pur rimanendo il 20% più efficiente.

L’ultima GPU Adreno 660 offre anch’essa fino al 35% in più di velocità nel rendering della grafica rispetto alla generazione precedente. Per quanto riguarda l’intelligenza artificiale, il nuovo motore AI Qualcomm di 6a generazione è dotato di un processore Hexagon 780 e raggiunge i 26 TOPS, con un aumento del 73% rispetto alla generazione precedente.

Xiaomi Mi 11

Xiaomi Mi 11 è dotato di un pannello DotDisplay quad curved AMOLED da 6,81″ con risoluzione WQHD+ 3200×1440. Lo schermo è realizzato con il nuovo materiale ad emissione di luce E4 e offre una luminosità di picco di 1.500 nit, cosa che facilita l’utilizzo dello smartphone anche alla luce del sole.

Il nuovo Mi 11 supporta una frequenza di aggiornamento di 120Hz e una frequenza di campionamento touch di 480Hz. Inoltre, il nuovo algoritmo di calibrazione del colore sviluppato da Xiaomi rende il display più preciso e a proteggere lo schermo c’è il robusto Corning Gorilla Glass Victus, che presenta una resistenza più elevata ai graffi e alle cadute.

Xiaomi Mi 11

Xiaomi Mi 11 è fornito di una foto-videocamera principale 8K da 108MP con un sensore di immagine di grandi dimensioni da 1/1,33″ con supporto OIS e potenziata dalla tecnologia pixel-binning. Oltre alle caratteristiche hardware allo stato dell’arte, il nuovo Mi 11 offre anche diverse soluzioni software creative integrate per le foto e i video, nonché funzionalità di fotografia computazionale con algoritmi utilizzati per le riprese fotografiche e l’acquisizione di video che migliorano la luminosità e la qualità dell’immagine, e riducono notevolmente il rumore.

Xiaomi Mi 11

Pur essendo estremamente sottile e leggero, il nuovo Xiaomi Mi 11 contiene anche un’ampia batteria da 4.600 mAh che garantisce, secondo le informazioni fornite dal produttore, un’autonomia di un giorno intero. Lo smartphone supporta la ricarica veloce cablata Mi TurboCharge 55W, che può ricaricare completamente il dispositivo in soli 45 minuti, così come wireless da 50W. Supporta anche il wireless reverse charging da 10W.

Xiaomi Mi 11 sarà equipaggiato con l’ultima versione del software MIUI 12.5, che contiene nuovi aggiornamenti in materia di privacy e sicurezza, ottimizzazioni del sistema e varie altre novità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php