Home Digitale Xerox annuncia la nascita di CareAR Software Business

Xerox annuncia la nascita di CareAR Software Business

Xerox ha annunciato la costituzione di CareAR, una società Xerox , che consolida CareAR, Inc., DocuShare  e XMPie in un’unica holding denominata CareAR Holdings.

CareAR sarà guidato dal presidente e direttore operativo di Xerox Steve Bandrowczak, che amplierà il suo ruolo attuale per ricoprire anche il ruolo di presidente di CareAR, e Sam Waicberg, il fondatore originale di CareAR, Inc., che fungerà da presidente di CareAR. 

Ora combinando il sistema di gestione dei contenuti di DocuShare, la piattaforma crossmediale di XMPie e il motore di intelligenza artificiale PARC Alto AI di Xerox, la piattaforma di Service Experience Management  CareAR supporterà la forza lavoro del servizio con gli strumenti visivi e l’accesso ai dati necessari per fornire costantemente esperienze di servizio di alta qualità per i dipendenti dei servizi e i clienti finali, il tutto riducendo i costi operativi e le emissioni di gas serra dei fornitori di servizi. La spina dorsale della nuova piattaforma CareAR  è la tecnologia di realtà aumentata che Xerox ha acquisito attraverso l’acquisizione di CareAR, Inc., annunciata all’inizio di quest’anno, che si integra con ServiceNow Field Service Management e consente ai tecnici dell’assistenza di attingere alle conoscenze di tecnici più esperti attraverso istruzioni in tempo reale assistite da AR.

La piattaforma di gestione dell’esperienza del servizio di CareAR è progettata per essere indipendente dal settore e si integra perfettamente con la piattaforma ServiceNow, garantendo un approccio end-to-end a ordini di lavoro, casi e incidenti e offrendo risultati di alta qualità per i clienti ed esperienze di servizio per le aziende in più industrie. La tecnologia della realtà aumentata dell’azienda sta sconvolgendo l’ecosistema di erogazione dei servizi e affrontando le sfide chiave della sostenibilità e della forza lavoro, tra cui:

Potenziare la forza lavoro di supporto con gli strumenti visivi e l’accesso ai dati necessari per offrire costantemente esperienze di servizio di alta qualità per i dipendenti del servizio e i clienti finali, il tutto riducendo i costi operativi e le emissioni di gas serra dei fornitori di servizi.

Aiutare a risolvere i problemi relativi al talento della forza lavoro, principalmente associati a una forza lavoro in pensione. Man mano che l’attuale forza lavoro va in pensione, le organizzazioni di servizi non potranno più fare affidamento sulla formazione basata sull’apprendistato che ha sostenuto le aziende di servizi per decenni. CareAR aiuterà a sfruttare e ottimizzare il tempo dei dipendenti esperti e consentirà ai lavoratori inesperti di attingere a un archivio di conoscenze curato dalle capacità di intelligenza artificiale predittiva di CareAR.

Sostenere gli obiettivi di sostenibilità e responsabilità sociale dei datori di lavoro dei servizi . CareAR facilita azioni preventive e di manutenzione a distanza, riducendo così gli invii di tecnici iniziali e successivi. Spedizioni inferiori comportano un minor numero di rotoli di camion, riducendo così le emissioni di carbonio per le organizzazioni di servizi. E dipendenti meglio informati rendono il posto di lavoro più sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php