Windows XP: “nascondere” i PC che contengono dati sensibili

Con un intervento sul registry, si possono proteggere macchine in rete rendendole “invisibili”

Se disponete di una LAN composta da diversi computer, potreste voler proteggere
una o più macchine dagli accessi attraverso la rete.

Se tali PC contengono dati importanti, esiste un trucchetto, di semplice applicazione,
che permette di "nascondere" una macchina agli altri computer che
compongono la stessa rete.

In pratica, il computer continuerà a funzionare in rete locale ma non
sarà più visibile.

Avviate l'Editor del registro di sistema sul computer che desiderate "nascondere"
(Start, Esegui, digitate regedit), quindi
portatevi in corrispondenza della chiave seguente:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\
Services\LanmanServer\Parameters

Nel pannello di destra create un nuovo valore DWORD e denominatelo
hidden.
Fate, quindi, doppio clic su di esso ed impostatene il valore a 1.
Riavviate il computer. Il PC non sarà immediatamente "invisibile".
E' possibile che l'attesa duri anche più di trenta minuti.

Se voleste, successivamente, annullare la modifica vi basterà eliminare
il valore DWORD hidden aggiunto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here