Windows XP: disattivare la cartella “documenti condivisi”

Windows XP, sin dalla prima installazione, crea automaticamente una cartella denominata Documenti condivisi. Tale cartella facilita lo scambio di documenti e file tra computer collegati all’interno della rete locale. Per eliminare la condivisione in re

Windows XP, sin dalla prima installazione, crea automaticamente una cartella
denominata Documenti condivisi. Tale cartella facilita lo scambio
di documenti e file tra computer collegati all'interno della rete locale. Per
eliminare la condivisione in rete locale di tale cartella, è sufficiente
applicare il tip che segue.

Avviate l'Editor del regitro di sistema (Start, Esegui..., Regedit)
quindi portatevi in corrispondenza della chiave seguente:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\
CurrentVersion\Policies\Explorer

Create, all'interno di tale chiave, un nuovo valore DWORD
ed attribuitegli il nome NoSharedDocuments. Fate doppio clic
su di esso quindi assegnategli il valore 1.

Chiudete l'Editor del registro e riavviate il sistema (è possibile effettuare,
in alternativa, una disconnessione cliccando su Start, Disconnetti).

www.ilsoftware.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here