Windows XP: disattivare la cartella “documenti condivisi”

Windows XP, sin dalla prima installazione, crea automaticamente una cartella denominata Documenti condivisi. Tale cartella facilita lo scambio di documenti e file tra computer collegati all’interno della rete locale. Per eliminare la condivisione in re …

Windows XP, sin dalla prima installazione, crea automaticamente una cartella
denominata Documenti condivisi. Tale cartella facilita lo scambio
di documenti e file tra computer collegati all'interno della rete locale. Per
eliminare la condivisione in rete locale di tale cartella, è sufficiente
applicare il tip che segue.

Avviate l'Editor del regitro di sistema (Start, Esegui..., Regedit)
quindi portatevi in corrispondenza della chiave seguente:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\
CurrentVersion\Policies\Explorer

Create, all'interno di tale chiave, un nuovo valore DWORD
ed attribuitegli il nome NoSharedDocuments. Fate doppio clic
su di esso quindi assegnategli il valore 1.

Chiudete l'Editor del registro e riavviate il sistema (è possibile effettuare,
in alternativa, una disconnessione cliccando su Start, Disconnetti).

www.ilsoftware.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here