Windows Ce inaugura l’anno di .Net

Considerata la messe di annunci previsti, il 2002 dovrebbe essere l’anno della definitiva affermazione di .Net. Ad aprire le danze la nuova versione del sistema operativo mobile di Microsoft

Il 2002 sarà finalmente l'anno dell'affermazione di .Net? A giudicare dagli
annunci che ha in programma Microsoft sembrerebbe proprio di sì: la tabella di
marcia prevede per i prossimi dodici mesi il rilascio di Visual Studio .Net
2002, la famiglia di prodotti Windows .Net Server e il Tablet Pc. Ma il
primo esponente della onda lunga .Net che quest'anno colpirà il mondo
dell'Information technology è Windows Ce .Net, l'ultima versione del sistema
operativo mobile.


Questa nuova edizione ha lo scopo precipuo di collocarsi in modo preciso
all'interno della strategia .Net per i servizi Web. Infatti tra le nuove
caratteristiche spicca un migliore supporto delle feature mobile, come una più
puntuale gestione delle reti wireless che rende più efficace l'accesso ai
servizi  online. Windows Ce .Net supporta inoltre Internet Explorer 5.5 e
il linguaggio Xml, entrambi componenti essenziali nella strategia .Net.


Destinato a prendere il posto di Windows Ce 3.0, il nuovo sistema operativo
ha dalla sua anche il supporto delle Lan wireless 802.11 e di Bluetooth, di
Windows Media Player 8.0. Consente infine una migliore gestione dei consumi.


Tra i primi a utilizzare nei propri dispositivi Windows Ce .Net ci sono
Siemens e Wyse: la prima lo implementerà su SimPad, un dispositivo indirizzato
ai servizi finanziari e alla sanità,  la seconda lo userà in un thin
client.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome