Home Software Sistemi operativi Windows 11 sarà disponibile dal 5 ottobre

Windows 11 sarà disponibile dal 5 ottobre

Con un blog post di Aaron Woodman Microsoft annuncia che Windows 11 inizierà a essere disponibile il 5 ottobre 2021. Da quella data  l’aggiornamento gratuito a Windows 11 inizierà a essere distribuito su PC Windows 10 idonei e su PC precaricati con Windows 11 iniziano a essere disponibili per l’acquisto.

E insieme all’annuncio della data di rilascio, Woodman elenca gli 11 motivi per dotarsi di Windows 11.

Il primo è il nuovo design e i suoni moderni, freschi, puliti.

Poi c’è il nuovo Start, che utilizza la potenza del cloud e di Microsoft 365 per mostrare i tuoi file recenti indipendentemente dal dispositivo su cui li stavi visualizzando.

Terzo: Snap Layout, Snap Gruppi e Desktop forniscono un modo più potente per eseguire il multitasking e ottimizzare lo spazio sullo schermo.

La chat di Microsoft Teams integrata nella barra delle applicazioni offre un modo più rapido per connettersi alle persone a cui tieni.

Quinto: Widget, un nuovo feed personalizzato basato sull’intelligenza artificiale, fornisce un modo più rapido per accedere alle informazioni che ti interessano e con le funzionalità di livello mondiale di prestazioni, velocità e produttività di Microsoft Edge puoi fare di più sul Web.

Sesto: Windows 11 viene definito miglior Windows di sempre per i giochi e sblocca tutto il potenziale dell’hardware  con tecnologie come DirectX12 Ultimate, DirectStorage e Auto HDR. Con Xbox Game Pass per PC o Ultimate hai accesso a oltre 100 giochi per PC di alta qualità da giocare su Windows 11 a un prezzo mensile basso. (Xbox Game Pass venduto separatamente.)

Settimo motivo Windows 11 viene fornito con un nuovo Microsoft Store ricostruito con un design completamente nuovo che semplifica la ricerca e la scoperta di app, giochi, programmi e film preferiti in un’unica posizione attendibile.

Poi c’è l’inclusività, di cui Microsoft fa giustamente vanto: Windows 11 è la versione di Windows dal design più inclusivo con nuovi miglioramenti dell’accessibilità creati per e da persone con disabilità.

Nono: Windows 11 vuole consentire a un maggior numero di sviluppatori e fornitori di software indipendenti (ISV) di portare le loro app nello Store, migliorando lo sviluppo di app native e web con nuovi strumenti di sviluppo e rendendo più semplice per te aggiornare l’aspetto di tutti i nostri progetti ed esperienze di app.

Decimo: Windows 11 è ottimizzato per velocità, efficienza ed esperienze migliorate con touch, penna digitale e input vocale.

Infine, undicesimo ma non ultimo punto, Windows 11 è il sistema operativo per il lavoro ibrido , che offre nuove esperienze che funzionano come lavori tu, sono sicure in base alla progettazione e facili e familiari da distribuire e gestire per l’IT.

Le aziende possono già testare Windows 11 in anteprima in Azure Virtual Desktop o con disponibilità generale sperimentando Windows 11 nel nuovo Windows 365.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php