Che il supporto per Windows 10 Mobile fosse in dirittura d’arrivo lo si sapeva già da tempo: termina, lo ricordiamo, il 10 dicembre 2019.

Microsoft ha rilasciato una nota anche riguardante le app Office per Windows 10 Mobile, Word, Excel, PowerPoint, OneNote: queste raggiungeranno la fine del supporto il 12 gennaio 2021.

Quella data fissa il termine dopo il quale gli utenti delle app non riceveranno più aggiornamenti di sicurezza, hotfix non riguardanti la sicurezza, opzioni di assistenza e di supporto gratuite o update dei contenuti tecnici online da Microsoft.

È naturale che, insieme al sistema operativo stesso, l’intera piattaforma sia ora indirizzata verso lo “spegnimento” definitivo, e che la fine del supporto delle applicazioni segua, come diretta conseguenza, la fine del supporto per Windows 10 Mobile in generale. Il “destino” di queste app mobili è segnato, tuttavia, solo su questa piattaforma, e non riguarda l’intera esperienza mobile di Office, che è invece al momento in ottima salute.

È Microsoft stessa, nel dare l’annuncio del termine del supporto, a sottolineare al contempo anche l’impegno da parte della società di voler continuare a fornire la migliore esperienza possibile di Office sugli smartphone, all’interno degli ecosistemi che dominano al giorno d’oggi il mondo mobile. Ciò avverrà dunque attraverso le app iOS e Android che continuano a essere supportate e che possono essere scaricate dagli store delle rispettive piattaforme. 

Le app mobili per Office per la piattaforma a fine vita, ha informato Microsoft, sono regolate dalla Modern Lifecycle Policy dell’azienda. Microsoft fornirà correzioni di errori e fix di sicurezza fino alla “end of lifecycle”, cioè fino al termine del supporto del prodotto.

Dal 12 gennaio 2021 gli utenti non saranno più in grado di installare le app di Office sui telefoni che utilizzano Windows 10 Mobile e Microsoft non fornirà più il supporto tecnico, i bug fix e le correzioni di sicurezza per le vulnerabilità che verranno eventualmente scoperte.

Le app già installate prima della fine del supporto continueranno a funzionare: tuttavia, a causa della mancanza di aggiornamenti di sicurezza, Microsoft consiglia fortemente di effettuare la transizione alle versioni di Office più recenti su iOS o Android.

Maggiori informazioni sulla fine del supporto di Windows 10 Mobile e delle app Office per questa piattaforma sono disponibili sul blog Microsoft.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome