Wi-Next allarga a Coel Distribution

Prosegue il piano di espansione della realtà nata da un gruppo di ricerca del Politecnico di Torino che, accanto al neo accordo di distribuzione con la società di Sesto San Giovanni (Mi), annuncia anche un nuovo programma di certificazione.

Dopo la piemontese Axel per Wi-Next è tempo di aprire anche alla lombarda Coel Distribution la commercializzazione dei propri apparati Wi-fi Mesh e per reti Wi-fi di sensori.

Accanto al nuovo accordo di distribuzione, l'annuncio della realtà nata da un gruppo di ricerca del Politecnico di Torino e da sei mesi presente anche negli Stati Uniti con la partecipata Wi-Next Usa, è anche quello di un programma di certificazione che, denominato WiFighters, avrà come obiettivo la creazione di un network di specialisti di reti Wi-fi.

Obiettivo: raggiungere una presenza capillare sul territorio italiano gettando, contemporaneamente, le basi per lo sviluppo del mercato estero attraverso lo sviluppo di soluzioni Wi-fi che combinino applicazioni evolute a un'usabilità semplice da promuovere sul territorio.

Il tutto mettendo a frutto peculiarità distributive come quelle messe in campo da Coel che, già specializzata nella fornitura di soluzioni tecnologiche, è presente su tutto il territorio con un'offerta che spazia dal cabling al networking passando dalla videosorveglianza fino alle telecommunicationi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome