Home Mercato Watchguard completa l'integrazione dei prodotti di Panda Security

Watchguard completa l’integrazione dei prodotti di Panda Security

WatchGuard Technologies ha annunciato di aver integrato la famiglia di prodotti Endpoint Security in WatchGuard Cloud.

Partner e clienti possono ora implementare e gestire la sicurezza degli endpoint, la sicurezza della rete e i servizi MFA tramite WatchGuard Cloud.
Questo consente loro di ottimizzare la fornitura di sicurezza, semplificare le operation, sostenere la crescita e la redditività del business.

Andrew Young, senior VP of product management di WatchGuard ha confermato l’impegno della società in una piattaforma di sicurezza ideale per gli MSP.
A meno di un anno dall’acquisizione di Panda Security, WatchGuard ha compiuto un altro significativo passo avanti, secondo Young.
Gli MSP necessitano di una piattaforma che offra un maggiore coordinamento tra i servizi di sicurezza critici.
WatchGuard offre antivirus di nuova generazione, rilevamento e risposta degli endpoint basati su intelligenza artificiale, sicurezza di rete e servizi di autenticazione. Tutto in una piattaforma di sicurezza unificata che consente agli MSP di fornire una protezione completa ai clienti.

I vantaggi della piattaforma WatchGuard Cloud

Indipendentemente dalle categorie di prodotti WatchGuard proposti dai partner, la piattaforma Cloud offre una serie di vantaggi operativi.
Gli MSP possono sfruttare contratti a tempo determinato, punti WatchGuard e abbonamenti mensili flessibili e basati sull’utilizzo. In altri termini, massima flessibilità per acquistare i prodotti nel modo più adatto al loro modello di business.
Inoltre, presenta opzioni flessibili per l’aggiornamento, l’estensione e la delega delle licenze, nonché un facile set-up e configurazioni basate su modelli che i partner possono implementare in ambienti multi-tier e multi-tenant.

Questa integrazione è l’ultimo esempio dell’impegno e investimento nel migliorare WatchGuard Cloud per andare incontro alle esigenze dei MSP.
Partner e clienti gestiscono gli ambienti di sicurezza dei firewall Firebox e le implementazioni MFA di AuthPoint tramite questa singola interfaccia dal 2019.
Inoltre, nel gennaio 2020, la società ha introdotto le funzionalità ThreatSync all’interno di WatchGuard Cloud per unificare l’intelligence sulle minacce, la correlazione e il punteggio attraverso lo stack di sicurezza, dalla rete all’utente.
Infine, con l’aggiunta delle soluzioni Endpoint Security, è stata centralizzata la fornitura di protezione per reti, endpoint e identità per fornire una piattaforma di sicurezza unificata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php