Home Wacom Cintiq Pro 27, il display interattivo per i creativi professionisti

Wacom Cintiq Pro 27, il display interattivo per i creativi professionisti

Wacom ha presentato il nuovo display interattivo Cintiq Pro 27, un dispositivo concepito e creato da un team di creativi degli ambiti di arte e design insieme ai progettisti di Wacom per offrire alla community di creator impegnati nella produzione di contenuti artistici digitali l’esperienza più coinvolgente e fluida possibile nell’utilizzo della penna sullo schermo.

Progettato appositamente per professionisti della creatività, illustratori 2D, modellatori 3D, animatori, sviluppatori di giochi, artisti di produzione virtuale e così via, l’ampio monitor del Cintiq Pro 27 consente un’interazione perfetta con i software creativi, assicurando il comfort e la semplicità d’uso che contraddistinguono tutti i dispositivi Wacom.

Il nuovo Cintiq Pro 27 rappresenta un importante passo avanti per quanto riguarda tutte le funzionalità e caratteristiche tipiche dei display interattivi, a partire dalle prestazioni migliorate per la penna e il multi-touch.

Il produttore ha ottimizzato anche altri aspetti molto importanti, quali l’ergonomia, l’aggiornamento ancora più rapido del dispositivo e un display che restituisce colori vivaci e precisi e dotato di funzioni avanzate per un maggiore comfort e personalizzazione.

Wacom

Il device si distingue inoltre per il design moderno, la leggerezza e lo spessore dello schermo che con i suoi 27” pollici di larghezza è estremamente sottile e vanta un ingombro ancora inferiore rispetto alla precedente versione del display interattivo, ossia il Cintiq Pro 24.

Insieme a Cintiq Pro 16 e Cintiq Pro 24 – sottolinea Wacom –, il nuovo display interattivo Cintiq Pro 27 è parte di una gamma completa che soddisfa tutte le esigenze e gli spazi di lavoro.

Faik Karaoglu, Executive Vice President di Wacom Branded Business Group, ha commentato: “La sempre maggiore richiesta di realizzare progetti in cloud computing su cui collaborare liberamente in modo rapido ed efficiente su scala globale, richiede uno strumento creativo multi-tasking e multi-funzionale per i professionisti freelance e gli studi.

Con il nuovo display interattivo Wacom Cintiq Pro 27, i professionisti della creatività possono contare su un input estremamente intuitivo tramite touch e penna che restituisce all’utilizzatore una sensazione naturale, come su un foglio di carta, altissima precisione, rappresentazione ancora più fedele dei colori e altre funzionalità di design che consentono di lavorare in totale comfort e sicurezza, condividendo le proprie opere durante tutta la pipeline creativa”.

Penna Pro Pen 3 e multi-touch

Con Cintiq Pro 27 – afferma Wacom – l’esperienza della penna sullo schermo è stata ampiamente migliorata grazie all’introduzione della nuova penna Pro Pen 3.

Gli utenti hanno ora la possibilità di cambiare il peso, la dimensione del cilindro e il baricentro della penna, grazie anche ai componenti intercambiabili forniti insieme alla penna.

Wacom

La possibilità di personalizzare la penna consente ad artisti e progettisti di soddisfare le proprie preferenze lavorative, il che si traduce in un maggiore comfort e naturalezza durante l’utilizzo.

Inoltre, la penna Pro Pen 3 ha un riconoscimento dell’inclinazione ottimizzato e si avvale della tecnologia Wacom EMR (risonanza elettromagnetica) con 8.192 livelli di pressione e funzionamento senza batteria. La penna non ha mai bisogno di essere ricaricata e questo fa risparmiare tempo prezioso e denaro.

I tre pulsanti laterali programmabili della penna consentono di creare scorciatoie software e tasti di modifica da usare praticamente con tutte le applicazioni sensibili alla pressione che si trovano in commercio, mette in evidenza Wacom.

È inoltre incluso il multi-touch, utilissimo per usare anche la mano non dominante con diversi programmi, in particolare le applicazioni 3D, che richiedono di avvicinare le dita, zoomare e ruotare un modello o un personaggio quando si usa la penna.

Wacom

Per chi lavora in ambienti di produzione virtuale, la funzionalità selective touch a dieci punti permette di azionare con precisione dei cursori sullo schermo e altre funzioni di spostamento per ottenere la massima efficienza nel flusso di lavoro.

E poiché il display interattivo funziona sia con Mac che pc, i gesti del sistema operativo sono sempre disponibili. Per usare il multi-touch con Linux occorre verificare se è supportato dalla relativa applicazione.

Per gli artisti e i progettisti che preferiscono usare alcune applicazioni senza i vantaggi del multi-touch, è presente un pratico pulsante on/off.

Il display di Wacom Cintiq Pro 27

Il nuovo display Cintiq Pro 27 è quasi privo di parallasse e latenza e ha una frequenza di aggiornamento decisamente migliorata, ora pari a 120 Hz, che consente al cursore di spostarsi a una velocità doppia rispetto a quella dei modelli precedenti.

È inoltre dotato di HLG (hybrid log-gamma) e di curva PQ (perceptual quantization) per la visualizzazione e l’editing di contenuti video HDR (high dynamic range).

Wacom

Con la risoluzione 4k, colore a 10 bit, 98% DCI-P3 (Digital Cinema Initiatives – Protocol 3), lo standard cromatico dell’industria cinematografica, e la precisione cromatica di 99% Adobe RGB, offre la fedeltà del display ai colori reali e l’esperienza visiva estremamente realistica.

Il display non è solo certificato Pantone, ma anche Pantone SkinTone, così da soddisfare gli standard Pantone per la riproduzione precisa dell’intera gamma di tonalità della pelle umana.

Gli utenti che amano tenere a portata di mano le combinazioni di tasti più usate hanno a disposizione gli ergonomici tasti ExpressKey, otto in totale, quattro su ciascun lato, ora disposti sul retro del display per un facile accesso.

Wacom ha inoltre aggiunto a Cintiq Pro 27 una cornice espandibile, a cui è possibile collegare una Extension Table, ad esempio per riporvi una tastiera o uno smartphone. I supporti con filettatura fotografica da 1/4″ UNC possono essere utilizzati anche per fissare webcam e altri accessori.

Con un ingombro inferiore rispetto alla Cintiq Pro 24, il display Cintiq Pro 27 ha migliorato notevolmente la gestione dello spazio per avere una postazione di lavoro più ordinata ed efficiente.

La superficie in vetro, leggermente satinato e senza bordi, consente agli utenti di avere un controllo preciso dello spazio di lavoro e permette di utilizzare la penna sullo schermo con assoluta naturalezza.

Wacom

Il nuovo supporto della Cintiq è in linea con il design moderno ed elegante del nuovo display interattivo. È interamente regolabile per adeguarsi praticamente a tutte le posizioni di lavoro e supporta perfino una rotazione di +/- 20 gradi dello schermo. Per gli utenti che desiderano un tipo di supporto diverso, il display ha anche il sistema di montaggio VESA per i modelli OEM.

“Gli autori di contenuti professionali nei settori multimediali e dell’intrattenimento, nel design industriale e nel campo della formazione possono tutti beneficiare di uno strumento che permette loro di lavorare esattamente come vogliono lavorare. Nel realizzare illustrazioni 2D, modelli 3D o virtuali, ognuno ha il proprio modo di lavorare ed è con grande entusiasmo che presentiamo la Cintiq Pro 27 alla comunità creativa”, continua Karaoglu.

Supporto per molteplici applicazioni software

Gli utilizzatori di Wacom Cintiq Pro 27 di qualsiasi settore, che si tratti di illustrazioni, animazioni, sviluppo di giochi, fotografia o design industriale, potranno sperimentare una reattività rapida e perfetta di tutte le applicazioni sensibili alla pressione sul nuovo display interattivo.

Le principali applicazioni Adobe, Autodesk, Corel, Pixologic e Foundry continueranno a fornire risultati ottimali anche con questo modello di display interattivo.

Con il lancio ufficiale sul mercato di Cintiq Pro 27, Wacom mette a disposizione dei creativi uno starter pack con l’accesso per tre mesi alle versioni di prova dei seguenti software: Celsys’ Clip Studio Paint EX, applicazione completa e facile da usare per il disegno digitale, per la creazione di fumetti, l’illustrazione in generale e l’animazione 2D e MASV, l’applicazione cloud di file sharing per i professionisti della creatività.

Disponibili dalla seconda metà di ottobre le versioni di prova, gratuite per tre mesi, di:  Shapr3D, programma CAD interattivo per una modellazione 3D più semplice e rapida, e Bluescape, soluzione per la collaborazione visiva con funzionalità di lavagna, tele di dimensioni illimitate e ricerca d’immagini.

Inoltre, sempre a partire dalla seconda metà di ottobre si potranno scaricare versioni di prova a 90 giorni di Toon Boom’s Harmony per la creazione di animazioni 2D e la relativa applicazione Storyboard Pro, la soluzione completa per le storyboard.

Il display interattivo Cintiq Pro 27 è disponibile sul Wacom eStore e presso i rivenditori selezionati a partire dal lancio ufficiale. Il prezzo consigliato per il display interattivo Wacom Cintiq Pro 27 è di 3.849,99 euro. Il prezzo consigliato per il supporto ergonomico Wacom Ergo Stand è di 599,99 euro.

Poiché la Wacom Cintiq Pro 27 può essere usata solo con il supporto ergonomico Wacom Ergo Stand o un supporto Vesa di terze parti, è disponibile un bundle che include il display interattivo e il supporto ergonomico a un prezzo consigliato di 4.449,99 euro.

Leggi tutti i nostri articoli su Wacom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php